Attualità

Vaccini, a Mormanno e Saracena al via le prenotazioni per gli over 80

vaccini_Mormanno

MORMANNO (CS) – «Il vaccino rappresenta oggi l’unica arma a disposizione contro il Covid. Per questo farlo arrivare a tutti, in particolare modo ai più vulnerabili e le categorie a rischio, ed in breve tempo è compito di tutti gli attori istituzionali che insieme al sistema sanitario devono contribuire ad irrobustire la campagna vaccinale iniziata da qualche mese». Lo dice Giuseppe Regina, sindaco di Mormanno, annunciando che dopo «varie sollecitazioni» partirà nel borgo del Pollino la somministrazione del vaccino per gli ultra 80enni nei giorni 27 e 28 febbraio.

L’Amministrazione Comunale d’intesa con il Direttore del Distretto Sanitario Esaro-Pollino, Francesco Di Leone, grazie alla sensibilità della dottoressa Morano che ha messo a disposizione il nosocomio di Mormanno, grazie ai Medici di Medicina Generale, Medici ed Infermieri già dipendenti ASP e facenti parte della Task-Force Sanitaria Locale, si potrà vaccinare finalmente, tutta la platea degli aventi diritto di questa fascia di età.

Per effettuare la prenotazione da venerdì 19 febbraio fino a giovedì 25 febbraio si dovrà telefonare al numero dedicato 371/3680317 dalle ore 09:00 alle ore 13:00 (sabato e domenica inclusi).

Chi ha particolari patologie dovrà chiamare il proprio Medico di Base che darà le giuste informazioni atte a poter effettuare o meno la prenotazione della dose di vaccino. Per coloro che invece hanno problemi di deambulazione, l’ASP di Cosenza, sta predisponendo delle Task-Force che inoculerà il vaccino direttamente a domicilio. Questa richiesta deve passare solo ed esclusivamente tramite il proprio Medico di Medicina Generale.

Via libera ai vaccini per gli ottantenni anche a Saracena 

Il distretto sanitario del Pollino ha incontrato attraverso il direttore, Francesco Di Leone, i sindaci del territorio, dopo che nei giorni scorsi a Castrovillari si è svolto il tavolo operativo con i referenti dell’Azienda Sanitaria Provinciale che ha demandato ai comuni la fase organizzativa sui territori per supportare tutte le attività propedeutiche all’effettuazione della campagna vaccinale oltre che a fornire le dosi di vaccino necessarie. Il sindaco, Renzo Russo, ha così convocato i medici che prestano servizio nella comunità di Saracena e dopo aver riscontrato la loro disponibilità, ha lanciato la campagna di prenotazione per accedere alla somministrazione dei vaccini. Saracena_vaccini

Coloro che ne hanno diritto potranno prenotarsi al numero di telefono al 349.0797295 dalle 9.00 alle 13.00 presso l’ufficio dei servizi sociali negli orari di apertura degli uffici comunali o attraverso la mail protocollo.saracena@asmepec.it indicando Nome, cognome, data di nascita e numero di telefono. 

«Appena avremo contezza del numero di prenotazioni, comunicheremo giorno e luogo di effettuazione dei vaccini, che comunque saranno effettuati nel nostro comune. Qualora ci siano persone non in grado di deambulare, sarà possibile comunque prenotarsi attraverso impegnativa del medico di base e l’effettuazione del vaccino sarà effettuata a domicilio dai medici dell’unità speciale dell’Asp, di cui il nostro comune fa parte. Spero tanto che tutti i nostri concittadini che hanno compiuto 80 anni, i quali rappresentano la fascia di popolazione più a rischio, aderiscano in massa alla campagna di vaccinazione. Solo attraverso la vaccinazione riusciremo a tornare presto alla normalità. Fidiamoci della Scienza, facciamo il vaccino».

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com