Cronaca

Coronavirus, in Calabria indice Rt sotto 1 ma i contagi sono sempre in aumento

Coronavirus-Covid

CATANZARO – L’indice Rt sui dati settimanali 16 – 22 novembre migliora in tutte le regioni italiane anche in Calabria dove passa a 0,92. Tuttavia questo potrebbe non bastare per “promuovere” la regione a zona arancione. Oltre a problemi relativi alla comunicazione dei dati, la Calabria ha il 50% dei posti letto ordinari occupati da pazienti Covid (la soglia è del 40%). Per quanto riguarda le terapie intensive i posti occupati sono il 28%.

BOLLETTINO REGIONALE DEL 27 NOVEMBRE

 In Calabria ad oggi sono stati sottoposti a test 347.932 soggetti per un totale di tamponi eseguiti 356.751 (allo stesso soggetto possono essere effettuati più test).

Le persone risultate positive al Coronavirus sono 15.724 (+468 rispetto a ieri), quelle negative 332.208.

Sono questi i dati giornalieri relativi all’epidemia da Covid-19 comunicati dal dipartimento Tutela della Salute, che fanno registrare 432 ricoverati (oggi +4), 44 persone in terapia intensiva (-1), 4.643 guariti/dimessi (+107) e 259 morti (+5).

I casi attualmente attivi sono 10.822. 

Territorialmente, dall’inizio dell’epidemia, i casi positivi sono così distribuiti:

– Cosenza: CASI ATTIVI 3. 687 (123 in reparto AO Cosenza; 10 in reparto al presidio di Rossano e 13 al presidio ospedaliero di Cetraro; 18 in terapia intensiva, 3.523 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 881 (775 guariti, 106 deceduti).

– Catanzaro: CASI ATTIVI 1.612 (75 in reparto; 16 in terapia intensiva; 1.521 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 715 (655 guariti, 60 deceduti).

– Crotone: CASI ATTIVI 869 (41 in reparto; 828 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 497 (491 guariti, 6 deceduti).

– Vibo Valentia: CASI ATTIVI 701 (18 ricoverati, 683 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 234 (217 guariti, 17 deceduti).

– Reggio Calabria: CASI ATTIVI 3.640 (127 in reparto; 25 P.O di Gioia Tauro; 10 in terapia intensiva; 3.478 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 2.403 (2.334 guariti, 69 deceduti).

– Altra Regione o Stato estero: CASI ATTIVI 313 (313 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 172 (171 guariti, 17 deceduto).

I casi confermati oggi sono così suddivisi:

Cosenza 187, Catanzaro 51, Crotone 87, Vibo Valentia 24, Reggio Calabria 119.

Altra Regione o stato estero 0.

Dall’ultima rilevazione, le persone che si sono registrate sul portale della Regione Calabria per comunicare la loro presenza sul territorio regionale sono in totale 238.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com