Cronaca

Porto di Genova, camionista cosentino travolto e ucciso da una motrice

GENOVA – E’ morto investito da una motrice che in quel momento stava eseguendo delle manovre all’interno del Vte di Prà, nel porto di Genova. Non c’è stato nulla da fare per Eugenio Fata di 60 anni, camionista e originario della provincia di Cosenza. Secondo le prime ricostruzioni l’uomo che era alla guida del suo mezzo sarebbe sceso per chiedere delle informazioni e una volta in strada sarebbe stato travolto dalla motrice. L’autista che era alla guida della motrice è ora indagato per omicidio colposo. Sul posto sono giunti immediatamente i soccorsi. L’uomo di origini calabresi è stato trasportato all’ospedale San Martino di Genova dove però è deceduto nel tardo pomeriggio di ieri. Sul posto anche gli uomini della Capitaneria del Porto di Genova e della PolMare che hanno aperto le indagini. (Foto overnewsmagazine.com)

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com