Cultura&Spettacolo

“Festa Medievale”: oggi “Nova Aetas” fa il bis a Corso Telesio

Cosenza – Un nutrito pubblico composto da ragazzi e adulti incuriositi e divertiti si è raccolto attorno alla “Festa Medievale” che si è tenuta ieri a Piazza XI Settembre, nel pieno centro di Cosenza.

Ad organizzare l’originale manifestazione che ha catturato l’attenzione dei cosentini che amano trascorre il sabato pomeriggio passeggiando sul corso principale, l’associazione di studi medievali “Nova Aetas” di Latina, da tempo impegnata nella promozione dello studio della cultura medievale.

La tappa cosentina fa parte di una serie di esibizioni itineranti per l’Italia: delle vere e proprie rievocazioni storiche con duelli, musica, teatro e intrattenimento filologico, cui si accompagna puntualmente l’aspetto didattico collegato all’estrema cura e minuzia con cui le stesse attività vengono descritte e collocate nella loro struttura e funzione.


Guidata dal presidente dell’associazione, Raniero Marotti, la compagnia in abiti medievali e munita di strumenti musicale e armi storiche si è allora esibita in diverse attività, spaziando dal teatro, al canto, alla danza per raggiungere il culmine nell’esibizione del duello.

Dapprima il momento musicale: intervallato da recitazione di composizioni medievali, mimo e teatro è stato accompagnato dallo spettacolo di giullaria con danze e acrobazie.

E’ seguita poi la dimostrazione di scherma: via ai colpi di ‘spada bastara’ e ‘daga’, inizialmente con l’ esibizione della tecnica e la spiegazione didattica riguardo la ‘scrima’ e l’arte marziale italiana medievale. Successivamente il passaggio all’aspetto pratico con il combattimento vero e proprio. Dotati di armi vere, riproduzioni di quanto in uso in epoca medievale, i duellanti si sono esibiti sotto lo sguardo divertito, seppur a tratti apprensivo del pubblico presente. E’ stata persino offerta la possibilità ai “coraggiosi” del pubblico di prendere parte al duello e apprendere qualche nozione sulle tecniche di combattimento e difesa.

La “Festa Medievale”, protrattasi fino a tardo pomeriggio, si ripeterà oggi per le vie del centro storico, nel caratteristico contesto di Corso Telesio alle 17,00.

 

Giovanna M. Russo


   

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com