Cultura&Spettacolo

IX edizione del Premio Letterario Internazionale “Gaetano Cingari”

GERACE (RC) – Stasera la centralissima Piazza del Tocco di Gerace sarà teatro, per il secondo anno consecutivo, della cerimonia di premiazione della IX edizione del Premio Letterario Internazionale “Gaetano Cingari”, organizzato da Leonida Edizioni.

Intitolato allo storico, meridionalista e uomo politico calabrese Gaetano Cingari, il Premio Letterario Internazionale, organizzato con la collaborazione del Comune di Gerace e dell’Associazione Culturale “Anassilaos” si presenta alla cerimonia di premiazione dei vincitori nelle quattro diverse categorie in concorso, individuati da una qualificata giuria tra le centinaia di opere pervenute.

Nel corso della serata – durante la quale l’attrice Annalisa Insardà reciterà un monologo e leggerà “Preghiera a Dio” di Voltaire – una speciale targa di riconoscimento sarà consegnata al giovane regista reggino Fabio Mollo, già autore del cortometraggio Giganti, vincitore del premio per il miglior corto al Torino Film Festival 2007, e che nel 2013 ha diretto il suo primo lungometraggio, Il Sud è Niente, molto apprezzato sia al Festival del Cinema di Roma che in diverse importanti rassegne cinematografiche internazionali, tra cui quelle di Toronto e Berlino.

Oltre al responsabile di Leonida Edizioni, Domenico Pòlito, al Sindaco di Gerace, Giuseppe Varacalli, e al Consigliere Comunale con delega alla Cultura, Luca Marturano, sul palco saranno premiati i primi tre classificati nelle quattro categorie in concorso.

Per la sezione Narrativa Inedita: 1° classificato, La paglia e il grano di Stefano Spreafichi; 2° classificato, Lontano da Morgana di Antonino Emanuele Valere; 3° classificato, Subway di Rossella Gallucci e Ciro Pinto.

Per la sezione Poesia Inedita: 1° classificato, La buona terra di Umberto Druschovic; 2° classificato, Filari d’uva di Manuela Magi; 3° classificato, Gioco di scena di Marisa Provenzano.

Per la sezione Silloge Inedita: 1° classificato, Elogio dell’imperfezione di Rodolfo Vettorello; 2° classificato, La nebbia di Antonio Zavoli; 3° classificato, Canti delle distanze di Nicolò Mazza.

Per la sezione Silloge Edita: 1° classificato, Frammenti d’anima di Lorenzo Paolo Riviezzo (Roma, Albatros, 2012); 2° classificato, Cristalli di luce… Gocce di poesia di Clara Bianchi (Melegnano, Montedit, 2014); 3° classificato, Cantar de mi amor di Renzo Piccoli (Roma, Sovera Edizioni, 2013).

Alla serata interverranno anche gli altri finalisti delle categorie in concorso.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top