Cultura&Spettacolo

Paolo Conte a Reggio Calabria e sarà l’unica tappa al Sud

REGGIO CALABRIA – Dopo lo straordinario successo di pubblico per il concerto della stella israeliana Achinoam Ninì, in arte “Noa”, sullo Stretto, parte oggi in Piazza del Castello Aragonese di Reggio Calabria l’allestimento del grande palcoscenico coperto che giovedì sera ospiterà  l’unico concerto al Sud dell’ ”International Tour 2016/2017” di Paolo Conte con la sua Orchestra.

L’evento s’inquadra nella trentesima edizione di “Fatti di Musica”, la rassegna del miglior live d’autore organizzata da Ruggero Pegna, in collaborazione con “Alziamo il Sipario”, il progetto di eventi culturali ideato dall’Assessore Comunale alla Cultura Patrizia Nardi. Paolo Conte è senza dubbio il musicista e cantautore italiano più noto e acclamato al mondo, apprezzato anche negli ambienti del jazz. Sono suoi alcuni dei più grandi successi di sempre, scritti anche per altri big della canzone: “La coppia più bella del mondo” e “Azzurro”, cantate anche da Adriano Celentano, “Insieme a te non ci sto più” (Caterina Caselli), “Tripoli ‘69” (Patty Pravo), “Messico e Nuvole” (Enzo Jannacci), “Genova per noi” e “Onda su onda” (Bruno Lauzi) e moltissimi altri, fino ai quindici brani inediti dell’ultimo album “Snob”, prodotto da Rita Allevato per Platinum, pubblicato un anno e mezzo fa.PIazza Castello (1)

 «Il concerto di Conte – ha sottolineato Pegna –  oltre che unico e prezioso, è anche irripetibile in Calabria, visto il suo calendario di concerti che lo impegnano in tutto il mondo! Non sarà solo un concerto, ma un abbraccio del pubblico calabrese e del Sud ad un autentico mito della musica d’autore italiana e internazionale in una location storica e suggestiva, come Piazza del restaurato Castello di Reggio!».

Nel piazzale pavimentato ai piedi del Castello saranno sistemate circa ottocento poltroncine tutte numerate, in modo da realizzare un vero teatro all’aperto. Tutta la piazza sarà completamente chiusa da ogni via di accesso dalle ore 7.00 del mattino e sarà vietata la sosta di qualsiasi mezzo. Nell’area sono previsti servizi igienici, di ristoro e di assistenza sanitaria.

Paolo Conte arriverà a Reggio con il suo aereo privato nel primo pomeriggio di giovedì, reduce dal successo al Festival Jazz di Juan les Pins in Francia, dove è uno dei musicisti più amati. E a Reggio sarà accompagnato dal suo immancabile pianoforte personale e dalla la sua Orchestra: Nunzio Barbieri, chitarra, chitarra elettrica, Lucio Caliendo, oboe, fagotto, percussioni, tastiere, Claudio Chiara, sax alto, sax tenore, sax baritono, flauto, fisarmonica, basso, tastiere, Daniele Dall’Omo, chitarra, Daniele Di Gregorio, batteria, percussioni, marimba, piano, Luca Enipeo, chitarra, Massimo Pizianti, fisarmonica, bandoneon, clarinetto, sax baritono, piano, tastiere, Piergiorgio Rosso, violino, Jino Touche, contrabbasso, chitarra elettrica, Luca Velotti, sax soprano, sax tenore, sax contralto, sax baritono, clarinetto.

 

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top