Cultura&Spettacolo

Premio Letterario Jack Kerouac, diffuso il bando di partecipazione

MORANO CALABRO (CS) – E’ tutto pronto per il tanto atteso Premio Internazionale di Poesia e Letteratura Jack Kerouac, che si terrà il 10 settembre presso l’auditorium di Morano Calabro. Il concorso si propone di esporre la Calabria sullo scenario internazionale con uno dei casi più affascinanti della poesia del novecento. Frutto di un premio kerouaclavoro professionale condotto dal presidente dell’Associazione Culturale Orion, Mario De Rosa, il premio punta a far divulgare l’opera dello scrittore che sconvolse gli Stati Uniti d’America con il suo romanzo On the Road e che costituì la via maestra per la Beat Generation. Da qualche settimana è disponibile il relativo bando su diversi siti nazionali specializzati in concorsi letterari, primo fra tutti il noto concorsiletterari.it, nonché sulla pagina facebook sotto la voce “Premio Internazionale di Poesia e Letteratura Morano Calabro – Città d’Arte”.
Il premio, promosso dal noto poeta-scrittore Mario De Rosa, è giunto ormai alla sua quarta edizione, dopo aver riscosso numerosi riscontri positivi e straordinario successo nelle precedenti edizioni. Il premio si articola in diverse sezioni, per dare spazio alla fantasia dei partecipanti, che potranno così concorrere per la sezione poesia inedita, in lingua italiana o in vernacolo, a tema libero, in quella dedicata a Jack Kerouac e alla Beat Generation, nella stesura di racconti brevi ed in quella dedicata ai libri editi.

Il tutto è organizzato dall’Associazione Culturale Orion, con il patrocinio del Comune di Morano Calabro e il suo assessorato alla cultura, dall’Associazione Culturale “L’Allegra Ribalta” (Morano Calabro), l’International Vesuvian Academy (Napoli), l’Accademia Federico II di Sicilia (Messina) e la Federazione Europea Beni Artistici Culturali (F.E.B.A.C. di Messina). Il presidente organizzatore del premio è altresì orgoglioso della sua giuria, di cui possiamo citare i nomi: Luciano Monti, Christina Di Noia Di Sanzo, Giusi De Rosa, Trento Vacca, Salvatore Di Luca, Antonio Mirko Dimartino, Mauro Montacchiesi, Lorenzo Curti e Rosaria Mastroianni Ianni.
Suggestivo e innovativo il Trip Report sulle radici di Jack Keroauc, realizzato dal poeta-giornalista Francesco D’Amico e che sarà presentato nella serata conclusiva del premio.

Miriam Caruso

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com