Cultura&Spettacolo

Sanremo, Aiello 25°: «Dedico il mio Festival a tutti i meridionali»

RENDE (CS) – La rock band dei Maneskin con il brano Zitti e buoni vince il 71° Festival di SanremoAl secondo posto Francesca Michielin e Fedez con Chiamami per nome, al terzo il favorito della vigilia Ermal Meta con Un milione di cose da dirti.

Questa la classifica finale dei Big dal quarto al ventiseiesimo posto:

4. Colapesce & Dimartino

5. Irama

6. Willie Peyote

7. Annalisa

8. Madame

9. Orietta Berti

10. Arisa

11. La Rappresentante di Lista

12. Extraliscio feat. Davide Toffolo

13. Lo Stato Sociale

14. Noemi

15. Malika Ayane

16. Fulminacci

17. Max Gazzè

18. Fasma

19. Gaia

20. Coma_Cose

21. Ghemon

22. Francesco Renga

23. Gio Evan

24. Bugo

25. Aiello

26. Random.

La dedica di Aiello

Nella serata finale Aiello recupera qualcosa: è 18° per il televoto e questo gli permette di lasciarsi alle spalle almeno l’ultimo posto finale. Dopo la sua ultima esibizione non manca di omaggiare ancora una volta la sua terra. «Dedico questa mia esperienza a tutti gli scomposti come me, a tutti i meridionali, a quelli con il cuore grande e le spalle larghe».

Alla sua Calabria e ai suoi conterranei è anche dedicato il prossimo album del cantautore di Rende. Il 12 marzo uscirà il suo secondo disco dal titolo molto esplicito: “Meridionale”. «Lo dedico alla mia terra, senza inutili dualismi tra nord e sud, che tanto il sud appartiene a tutti», aveva detto Aiello. .

 

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com