Istruzione&Ricerca

La tecnologia e l’innovazione applicata all’agricoltura: il futuro della Calabria è tutto qui

unnamedCOSENZA – Il consigliere di amministrazione di Ismea, Franco Laratta, ha partecipato stamane a Cosenza, al seminario rivolto agli studenti del corso universitario “Comunicare la Smart City” dal titolo “Ismea e Smart City: analisi e prospettive”.

La conversazione con Franco Laratta, giornalista e Consigliere del CdA di Ismea (Istituto di Servizi per il Mercato Agricolo Alimentare) è stata guidata dal giornalista Antonio Sergi, docente del corso.

Durante il convegno è emersa chiaramente la necessità di un rapporto stretto tra Ismea, Regione Calabria ed Unical per meglio valorizzare le risorse da impiegare in agricoltura. Con una visione moderna e fortemente innovativa del settore.

Per Laratta: ” nella nuova agricoltura dobbiamo investire nelle energie qualificate provenienti dall’università, per meglio sfruttare le moderne tecnologie e le innovazioni che possono dare più forza alla nostre imprese. I giovani guardano al futuro, all’ambiente, al ritorno alla terra. E noi li dobbiamo sostenere”.

Per il consigliere del CdA Ismea: ” alle aziende agricole servono non solo agronomi, ma anche tecnici esperti e qualificati, informatici ed ingegneri, in grado di affrontare le esaltanti sfide della nuova economia”.

L’appuntamento rientra nel ciclo di incontri nel quale i protagonisti che operano nel territorio, studiano nuovi paradigmi e prototipi innovativi relativi ai sei pilastri della Smart City: Smart Economy, Smart Mobility, Smart Environment, Smart People, Smart Living e Smart Governance per dare vita ad una serie di interventi interconnessi tra loro. Per meglio studiare e approfondire i nuovi modelli dell’economia e dello sviluppo, della crescita e dell’impresa.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com