Locale

Cosenza, marcia indietro di Spataro: «Pronto ad entrare in giunta»

Comune di cosenza palazzo dei bruzi

COSENZA – La notte porta consiglio, soprattutto dopo un lungo ciclo di incontri prima con il deputato Roberto Occhiuto, poi con il coordinatore provinciale Luigi De Rose, infine con i componenti del gruppo consiliare a Palazzo dei Bruzi, di cui è membro. Michelangelo Spataro, dopo il tira e molla delle ultime ore, ha dato il via libera al proprio ingresso in giunta. Lunedì dovrebbe essere il giorno buono per ufficializzare il rimpasto. Avrà le deleghe ai trasporti ed all’urbanistica. Con lui, com’è noto, entrerà nell’esecutivo anche Francesco De Cicco. Il sindaco gli restituirà la delega ai quartieri che l’esponente di Cosenza Libera aveva già detenuto nella passata consiliatura. Si chiude così la (breve) esperienza di Vittorio Sgarbi e Fedele Bisceglia. Entrambi però, soprattutto l’ex frate francescano, continueranno a collaborare con l’amministrazione ma da postazioni differenti. Sergio Del Giudice sarà il nuovo capogruppo della pattuglia di ex dissidenti in consiglio comunale, dove approderà Carmelo Salerno in qualità di primo dei non eletti della lista Forza Cosenza.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com