Politica

Elezioni Cosenza, il candidato De Cicco incassa il sostegno del ‘Popolo Partite Iva’

Il movimento dei liberi professionisti sostiene il candidato sindaco in vista delle prossime amministrative

 

 

COSENZA – “Il Movimento Popolo Partite Iva sceglie il candidato Sindaco Francesco De Cicco, spingendosi così in una posizione attiva piuttosto che di mero ascolto. De Cicco è il candidato Sindaco che sta sbaragliando le carte in tavola nella politica calabrese. Una figura che stravolge gli scenari politici di Cosenza, da anni ormai ingolfati da una politica più attenta ai titoli dei giornali che non ai fatti. Ed è proprio in questa ottica che nasce l’appoggio del Movimento Popolo Partite Iva con a capo Francesco Parise. I professionisti indipendenti sono la categoria che più ha sofferto la tremenda crisi che il Covid ha causato. Ma la verità è che la politica calabrese, e in particolare quella di Cosenza, si trovava in una situazione di profonda sofferenza già da anni. Il virus non ha fatto altro che fare da detonatore per una situazione già difficile. 

Incassato il sostegno del Movimento Popolo Partite Iva, De Cicco si pone ora non solo come il candidato che parla al popolo ma anche come il Sindaco capace di dare sostegno e aiuti concreti a tutti quei professionisti che stanno vivendo un periodo drammatico. Questa sinergia trovata tra la squadra (ormai numerosissima) di De Cicco e il Movimento Popolo Partite Iva potrà fare da apripista a un accordo programmatico che segna una svolta per tantissime persone, impegnate ogni giorno a districarsi tra mille ostacoli per gestire le proprie attività.

Se da una parte questo accordo aumenta le possibilità di De Cicco, dall’altra mette in difficoltà quegli schieramenti politici che vedevano nel candidato del popolo una figura distante dal mondo imprenditoriale. Una sottovalutazione clamorosa da parte della cosiddetta vecchia politica, che sembra non aver compreso come Francesco De Cicco si prepari a diventare il Sindaco di tutti, pronto a fornire un ascolto permanente e a rispondere con i fatti alle esigenze di coloro che vivono un momento di grande difficoltà”. 

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com