Locale

L’Assessore Caruso annuncia l’avvio delle attività manutentive a Cosenza

COSENZA – Ripartono le attività manutentive del Comune di Cosenza volte a rispondere alle sollecitazioni della cittadinanza e a garantire alcuni servizi essenziali rimasti inattivi durante il periodo di vacatio dell’Amministrazione comunale.

Ad annunciarlo, l’Assessore alla riqualificazione urbana di Palazzo dei Bruzi Francesco Caruso.
«La ripresa a pieno regime delle attività di manutenzione – spiega l’Assessore Caruso – risponde ad una duplice esigenza. Da un lato riafferma con forza l’attenzione dell’Amministrazione comunale verso la soluzione delle problematiche segnalate dai cittadini nel periodo in cui il Comune era rimasto senza una guida e, dall’altro, intende garantire la fruibilità di quei servizi, da quelli idrici a quelli fognari, dalla percorribilità in sicurezza delle strade alla loro pulizia, interconnessi con il patrimonio urbano esistente e rispetto ai quali si era registrata, proprio in quel periodo, una sorta di temporaneo black out. Abbiamo cercato di bruciare le tappe mettendo in cantiere le procedure di espletamento delle gare necessarie a questa ripartenza delle attività di manutenzione sia ordinarie che straordinarie».

Entrando più nello specifico del piano di manutenzione annunciato dall’Assessore Francesco Caruso, sono stati già pubblicati e aggiudicati alcuni bandi di gara, ad evidenza pubblica, relativi alla manutenzione delle reti idrica e fognaria e al risanamento e trattamento superficiale delle strade.

Una prima gara è stata espletata per interventi urgenti di manutenzione ordinaria e straordinaria sulla rete di adduzione e  distribuzione  idrica cittadina ed impianti annessi. L’importo dei lavori è di 170.000,00 euro. Un’altra gara, anche questa già espletata, riguarda interventi urgenti di manutenzione ordinaria e straordinaria  sulla rete fognaria  cittadina ed impianti annessi. In questo caso l’importo dei lavori è di 90.000,00 euro.

Tra le gare già espletate, per un importo di 50.500,00 euro, anche quella per la pulizia, il lavaggio e la disotturazione di condotte fognarie nel centro cittadino e  nell’hinterland.

Altre tre gare sono, invece, da espletare. Si tratta delle procedure per l’affidamento degli interventi di ripristino e messa in sicurezza della pavimentazione stradale di Piazza dei Valdesi, per un importo di  46.100,00 euro; degli interventi di ripristino e messa in sicurezza della pavimentazione stradale di Via Lungo Crati per un importo di 55.000 euro e degli interventi di ripristino e messa in sicurezza della pavimentazione stradale di Via Coste del Castello, per un importo di 10.500,00 euro.

Tra gli interventi programmati dall’Assessore Caruso e dal Dirigente del settore Decoro Urbano, ing.Francesco Converso, figurano anche quelli, affidati ad una cooperativa che vi si dedicherà in modo esclusivo, da effettuare nelle strade di collegamento della città con le frazioni ed in quelle che collegano le frazioni tra loro. Qui si procederà alla pulizia delle cunette e ad interventi di decespugliamento e diserbamento per una superficie complessiva di 40 chilometri.

Ulteriori interventi serviranno ad avviare a soluzione le problematiche relative all’emergenza idrica che si verifica in alcune zone della città.

Per fronteggiare la carenza idrica nella zona di Colle Mussano  si procederà alla trivellazione di un nuovo pozzo che consentirà un sensibile miglioramento dell’approvvigionamento idrico (di circa 12 mila metri cubi). Altri interventi saranno effettuati anche per riparare la perdita idrica di Donnici Superiore.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com