Nerd

B-Midgard, l’evento che non ti aspetti

gdr midgardCOSENZA – La gaming night non è un evento usuale nella città di Cosenza. Seppur la presenza dell’università raccolga un gran numero di giovani, il Gioco Di Ruolo viene visto come una di quelle attività da effettuare nelle quattro mura della propria casa con una ristretta cerchia di amici. Tuttavia questa è una mentalità che di solito si riserva nelle piccole città. Se pensiamo invece alle grandi città il gioco di ruolo ha uno spessore differente che tocca il carta e penna, le esibizioni teatrali fino ad arrivare ai locali.

Anche se non è una fetta maggioritaria dell’intrattenimento, il GDR prende comunque buona parte della popolazione giovanile che, quasi sempre, almeno una volta nella vita, hanno partecipato/visionato a una sessione di gioco. A Cosenza c’è sempre stato un tessuto sotterraneo di GDR piuttosto vasto che riusciva a toccare quasi tutti i generi, dal più famoso gotico della White Wolf al fantascientifico di Star Wars.Jpeg

Tutto questo preambolo è per raccontarvi di un movimento che, negli ultimi tempi, sta sovvertendo il quotidiano facendo riscoprire alla provincia di Cosenza il piacere di intrattenersi e intrattenere in maniera differente dalle serate alcoliche in discoteca. Parlo del movimento tellurico creato da Carlo Borsani e dal suo staff che da circa un anno ha destato l’ormai sopita (quasi morta a dire il vero) voglia dei giocatori di organizzare qualcosa nell’interland Cosentino.

Si è andato sempre più a manifestare l’interesse per questo mondo conosciuto solo a pochi. In circa un anno di attività, quando si pensava che il riverbero fosse concluso, uno dei locali più famosi di Rende, attraverso l’organizzazione della fumetteria Midgard (prossima all’inaugurazione), apre le porte a questo mondo dando modo a tutti i giocatori e narratori di avere uno spazio comune in cui esprimere il proprio hobby o la propria professione.

JpegC’eravamo anche noi di Nerd@30, in piacevole compagnia de “Il Bosone – Periodico Nerd”, e siamo stati testimoni e partecipi di una giornata all’insegna del divertimento. Abbiamo provato i giochi da tavolo, il GDR e tanto altro, interagendo da giocatori e spettatori ai momenti ludici. Possiamo dire che la serata è andata a gonfie vele, portando a casa la voglia di passare un’altra giornata con i ragazzi del B-Midgard, uno staff eccezionale. Che sia un momento di ripresa?

Midgard ci sta mettendo lo zampino e noi di Nerd@30 continueremo a seguire gli eventi nella speranza di un risveglio completo di una città che ha tutte le potenzialità per evolvere in un polo d’intrattenimento a tutto campo.

Daniele Ferullo 

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com