Calcio

ECCELLENZA; Longo e Lio firmano la prima vittoria esterna della Palmese

5^ Giornata

Sersale – Palmese  0 – 2

SERSALE: Starace, Mercurio, Mazzei, Torchia, Tolomeo, Corosoniti, Costa, Scozzafava, Angotti, Caturano, El Aoudi

PALMESE: Caputo, Villella, Rotolo, Varrà, Tedesco, Musumeci, Capria, Sanso, Longo, Lio, Torinelli

Marcatori: 30′ pt Longo, 7′ st Lio

Note: giornata di pioggia, circa 100 spettatori con buona rappresentanza ospite.

SERSALE –  Sotto una pioggia intensa caduta per quasi tutta la partita, la squadra locale subisce la prima sconfitta tra le mura amiche ad opera di una Palmese che invece, al contrario, trova la sua prima vittoria esterna. Una partenza lenta per entrambe le squadre forse condizionate dalla pioggia che ha rallentato le azioni di gioco. Un sostanziale equilibrio a centrocampo che di fatto ha reso inoperosi gli estremi difensori. Ma questo equilibrio si è interrotto al 30’ quando Lio dalla trequarti sulla fascia destra del campo si appresta a battere un calcio di punizione. La palla spiove in area di rigore sul secondo palo dove Villella di testa la rimette al centro per la deviazione fatale di Longo che sempre di testa non da scampo al portiere avversario. Uno a zero per gli ospiti dunque. A 5 minuti dall’intervallo è stato invece il Sersale a rendersi pericoloso con un tiro potente e centrale che però il portiere della Palmese riesce a deviare in calcio d’angolo. Nella ripresa al 7’ la Palmese raddoppia: azione di contropiede sulla fascia destra con Torinelli che mette al centro un pallone per Lio che tutto solo calcia un tiro a incrociare spedendo così la palla nell’angolo opposto con il portiere incolpevole spiazzato. Sersale dunque che sotto di 2 gol inizia a pressare maggiormente e la Palmese che arretra il baricentro facendosi schiacciare dagli avversari. La pressione dei giallorossi ha i suoi frutti. Al 30’ l’arbitro assegna giustamente un rigore. Sul dischetto Angotti che però si fa parare il tiro da Caputo. Dopo 5 minuti altra azione pericolosa dei locali con Varrà che salva sulla linea un gol quasi fatto. Nei restanti minuti compresi i 4 di recupero nulla da segnalare. Una Palmese dunque che ritrova fiducia e i 3 punti dopo lo svarione interno di 7 giorni fa contro il Gallico-Catona  e un Sersale che ha disputato una buona gara ma che non ha saputo concretizzare il bel gioco fatto.

Dario Cambrea

 

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top