Calcio

Il Corigliano futsal blinda De Luca. In campionato alla prima c’è il derby

CORIGLIANO CALABRO (CS) – «Ci è mancato così tanto che ci faranno ripartire con il derby! Prima giornata Corigliano – Odissea. Non ci si annoia mai!!!». Con queste parole apparse sulla pagina facebook ufficiale della squadra, il Corigliano futsal ha salutato la pubblicazione ufficiale del nuovo calendario del girone G di serie B che la vedrà opposta appunto ai cugini di Rossano.

Prima d’andata l’ 1 ottobre alle ore 16:00 mentre l’ultima giornata di ritorno della regular season si giocherà l’8 aprile. Il gruppo si presenta a numero dispari, da tredici formazioni, e saranno promosse in A2 le vincenti dei rispettivi raggruppamenti a cui si aggiungerà il club che vincerà i playoff. Ai tornei regionali retrocederanno nei tornei regionali venticinque squadre per cui, anche in questo caso, sarà promulgato un procedura ad hoc.

Il campionato di Serie B osserverà le soste natalizie del 24 e 31 dicembre, il 18 marzo la sosta pasquale, unico turno infrasettimanale fissato per martedì primo novembre. Final Eight di Coppa Italia in programma, invece, dal 17 al 19 dello stesso mese con la prima fase prevista per il 17 gennaio in virtù dei piazzamenti alla fine del girone d’andata. Il Corigliano futsal affronterà in ordine cronologico Futura Rc in trasferta alla seconda giornata, Regalbuto in casa alla terza, Melilli fuori alla quarta, R. Cefalù in casa alla quinta, Paola in trasferta alla sesta, Bernalda in casa alla settima, l’altro derby contro i rossanesi con il Real Rogit all’ottava, alla nona in casa contro il Cataforio, contro  l’Augusta alla decima fuori casa, all’undicesima con il Cittanova in casa, alla dodicesima turno di riposo ciclico e alla tredicesima fuori casa contro il Sant’Isidoro. Ovviamente a campi invertiti per il girone di ritorno a partire dal 7 gennaio. Ovviamente oltre ai derby tra le squadre di Corigliano e Rossano ci saranno anche quelli contro le formazioni reggine e i paolani.

In casa coriglianese intanto dopo l’arrivo del portiere italo brasiliano Cleber Biscaro c’è la conferma del difensore De Luca. Una conferma importante quella del calcettista biancazzurro appartenente alla vecchia guardia che dalle serie regionali è approdato in A nel corso degli anni. Nonostante le richieste dalla serie A-2 De Luca ha deciso di continuare la propria carriera nella sua squadra continuando ad offrire il proprio contributo alla causa. Dovrebbe restare anche capitan Schiavelli che detiene il record avendo segnato almeno un gol dalla D alla A con la stessa società. Per lui, però, si prospetta un ritorno in campo solo nei prossimi mesi dopo una nuova operazione. Per il resto si sta trattando il rinnovo con il siciliano Alessio  Trovato, classe 1993, ruolo laterale offensivo mancino e già in A lo scorso anno con gli jonici. Dopo tre stagioni in A-2 e una in A, il giovane isolano ha siglato ben cinquanta reti in tre stagioni con la maglia dell’Acireale in A-2 e tre in nella massima serie con il Corigliano. Infine prosegue il dialogo per il rinnovo con il tecnico Toscano altro perno importante in chiave futura. Il ds Forace resta, però, vigile sul mercato e sta anche trattando un giovane promettente da un club di A. Da valutare anche la riconferma di Barilari mentre gli innesti importanti per rinforzare la rosa e presentarsi ai nastri di partenza ben attrezzati non mancheranno. Da capire anche l’inizio della preparazione e le varie amichevoli.

Cristian Fiorentino

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top