Calcio

Il Regalbuto manda Ko il Corigliano. Amaro Esordio al Palazzetto

CORIGLIANO (CS)-

 

Corigliano – Regalbuto 4 – 7  (Pt    0  –  2 )

 

Corigliano: Cleber Biscaro, De Luca, Barbosa, Lento, Butturini, Gradilone, Sanchez, Rafinha, Palopoli, Falcone, La Grotta, Falcone, Buonofiglio. All.: Forace

 

Regalbuto : Henry, Petriglieri, Lo Nigro, Campagna, Nimo Cobo, Chiavetta, Gamiddo, Manno, Vitale, Leotta. All. Paniccia

 

ARBITRI:. Lapenta di Moliterno e Lisanti di Matera CRONO: D’Alessandro di Policoro

 

MARCATORI: 9’ pt Petriglieri (R), 20’ pt Manno (R), 2’ st Rafinha (C),  10’ st Nimo Cobo (R), 11’ st Lo Nigro (R), 12’ st De Luca (C), 15’ st Rafinha (C), 16’ st Petriglieri (R), 17’st Vitale (R), 18’ st Chiavetta (R)   19’ st Lento (C)

 

Note: Spettatori 100 circa.

unnamed-5

Con una prova attenta e diligente il Regalbuto espugna il parquet jonico battendo il Corigliano per 7 a 4. Nella terza d’andata, del girone G di serie B, la formazione di mister Forace è apparsa sfilacciata e poco convincente. Coriglianesi giù di tono che forse pagano anche una rosa troppo corta e imbottita di giovani. Senza capitan Schiavelli, ancora alle prese con la riabilitazione, servirà rimpolpare la rosa e lavorare sullo stato psicofisico del gruppo. Di certo c’è anche da capire se individuare anche un’altra guida tecnica visto che mister Forace è stato indicato in un primo momento come provvisorio. La gara contro i siciliani mette in mostra lacune da colmare per un torneo lungo, dispendioso e difficile. Lavorando fin da subito ad errori e limiti visti contro il Regalbuto si potrà avere più stabilità nel proseguo del campionato. Tornando alla gara già nel primo tempo, gli ospiti sono apparsi volitivi negli affondi passando in vantaggio con Petriglieri. La risposta confusa del Corigliano produce qualche conclusione ben respinta dalla difesa avversaria. Il 2 a 0 arriva proprio sulla sirena con Manno che raddoppia. Rete contestata veemente dai padroni di casa perché la sfera sarebbe entrata dopo qualche secondo dallo stesso fischio della sirena. Nella ripresa, il Corigliano accorcia subito con  Rafinha. Regalbuto, però, abile nell’amministrare e ripartire e in pochi minuti  segna con Nimo Cobo e Lo Nigro. Il Corigliano reagisce e riduce il gap con De Luca e poi con Rafinha. Ripresa la gara, i locali non riescono nell’impresa di completare la rimonta perché gli isolani riallungano grazie alle marcature di Petriglieri,Vitale e Chiavetta. La quarta rete dei coriglianesi è di Lento in chiusura. Onore al Regalbato mentre in casa Corigliano bisognerà smaltire alla svelta questo ko interno per preparare al meglio la prossima sfida per giunta esterna contro l’ostico Melilli. In settimana, invece, si dovrebbe conoscere il responso sul ricorso al risultato avverso del match contro l’Odissea Rossano.

Cristian Fiorentino

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top