Calcio

Orlandi pronto per il match della Vibonese: «Casertana forte ma dobbiamo fare risultato»

Nevio Orlandi

VIBO VALENTIA – La Vibonese affronterà domani pomeriggio, alle ore 14,30, la Casertana al “Luigi Razza”. Il momento in casa calabrese non è ottimale complice l’ultima sconfitta subita in casa della Sicula Leonzio.  

Riprendere il cammino in zona play-off

Il mister Nevio Orlandi, durante la conferenza stampa della vigilia, analizza il momento vissuto dalla propria squadra. «Veniamo da due sconfitte consecutive ed è la prima volta – commenta il tecnico – che accade questa cosa nella stagione attuale. Bisogna dire che abbiamo un forte senso di rivalsa». 

Il prossimo avversario, la Casertana

Domani ci sarà in Calabria la Casertana. «Affronteremo una squadra che è attrezzata per stare ai vertici della classifica. Il momento non è molto positivo – continua Orlandi – ma dobbiamo uscirne fuori giocando con determinazione e grande intensità. Ultimamente non riusciamo a rincorrere gli avversari ed essere molto più offensivi e cattivi nel recuperare la palla». 

Il sostegno dei tifosi

Secondo il tecnico Nevio Orlandi «servirà anche un grande pubblico che in queste partite, e in questi momenti, fanno la differenza. La squadra è fatta di ragazzi, alcuni molto giovani e quindi più soggetti alla pressione. Per tutti quanti sarebbe bello – conclude Orlandi – vedere lo stadio ancora più rossoblù. Abbiamo bisogno del nostro pubblico per raggiungere un risultato importante».

Arbitro e convocati 

ll direttore di gara sarà Daniele Paterna di Teramo. A coadiuvarlo gli assistenti Antonio Severino e Giuseppe Perrotti, entrambi di Campobasso. Ecco, intanto, i convocati per la gara contro la Casertana.

PORTIERI: Mengoni, Zaccagno;

DIFENSORI: Camilleri, Ciotti, Finizio, Franchino, Maciucca, Malberti, Silvestri, Tito;

CENTROCAMPISTI: Collodel, Donnarumma, La Ragione, Melillo, Obodo, Prezioso, Raso, Rezzi, Scaccabarozzi;

ATTACCANTI: Allegretti, Çani, Filogamo, Taurino.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top