Altri Sport

Pallanuoto, colpaccio di Cosenza a Napoli

Cosenza Pallanuoto

Napoli nuoto – Cosenza Pallanuoto 9-15 (2-4;1-3;2-5;4-3)

Napoli nuoto: Maresca, Valkaj 3, Buono, Parisi 5, Micillo E., Arion, Vitiello, Lamberti, Micillo R., Altieri, Dirupo, Anastasio 1, Sgró.
 
Cosenza pallanuoto: Sena, Citino 6, Presta 1, Sangiovanni, Greco 1, Malluzzo 2, Morrone 2, Basile, Manna, Zaffina, Nisticó 4, Pati. All: Fasanella

Primo successo per la Cosenza Pallanuoto di mister Fasanella, che trova il giusto premio dopo una partita di grande carattere.

Cresce la condizione e con essa le prestazioni delle cosentine, che superano il Napoli nuoto in trasferta lasciando le campane sole in fondo alla classifica. Una grande prova di squadra che vale il primo successo in campionato dopo un avvio condizionato da una scarsa condizione fisica. A Napoli però la storia è cambiata fin dalle prime battute di una partita vinta con merito. Sugli scudi Citino che ha messo a segno sei reti ma anche Nisticó, poker per lei. Tabellino completato dalle firme di Presta e Greco e dalle doppiette delle due giovani Malluzzo e Morrone, entrambe del 2005 ma fondamentali per Fasanella. La vittoria apre la strada ad un girone di ritorno in cui Cosenza può ritrovare un posto fra le migliori del raggruppamento.
Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com