Calcio

PROMOZIONE A/ Il Corigliano risponde alla Luzzese, continua la lotta al vertice

SarliMONTALTO UFFUGO (CS) – Con la sospirata vittoria di oggi, sul neutro di Taverna di Montalto, il Corigliano si riprende la vetta della graduatoria. Nella dodicesima di ritorno, del girone A di Promozione, successo per i biancazzurri che superano per 2 a 1 l’Amantea rispondendo così alla vittoria della diretta antagonista Luzzese del sabato sulla Brutium Cs. In classifica non cambia nulla con gli jonici sempre primi con un unità di vantaggio sui silani. Per la cronaca, trionfo contraddistinto da due marcature siglate dal capocannoniere del torneo bomber “Cobra” Sarli: nel primo caso deviando la sfera su un assist da calcio d’angolo e sul secondo gol direttamente grazie ad una prodezza balistica su calcio di punizione. Inutile la rete dei blucerchiatui perché i biancazzurri amministrano e portano a casa altri tre punti pesantissimi. Dopo la sosta per la Santa Pasqua, il torneo per i ragazzi di mister Cipparrone riprenderà con la sfida del “Marca” contro la Brutium, fuori casa, mentre la compagine del tecnico Paschetta sarà impegnata a Lamezia contro la Promosport. Frattanto, in settimana il club di patron Guccione potrebbe avere novità dalla corte sportiva territoriale sul ricorso in appello presentato sui fatti di Luzzi dopo la stangata in primo grado del giudice sportivo. Sul fronte tecnico, anche in questa settimana proseguiranno gli allenamenti e la preparazione con una possibile amichevole da disputare.  Frattanto, la Juniores del Corigliano di mister Aloisi martedì 22 marzo sarà in campo per il secondo turno del torneo di categoria. Biancazzurri in gara in casa contro i pari età del Cariati mentre riposerà l’Amantea.

                                                                                                Cristian Fiorentino

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com