Altri Sport

Tonno Callipo, domani battesimo di fuoco a Trento

VIBO VALENTIA – La compagine giallorossa guidata in panchina dal nuovo coach argentino Waldo Kantor è pronta a fare il proprio esordio nel campionato di SuperLega UnipolSai. Dopo un pre-campionato come sempre intenso e duro nella preparazione psico-fisico e tecnico-tattica, la parola ora passa al campo. La Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia si presenta all’appuntamento carica di entusiasmo e con tanta voglia di far bene. Il cammino di avvicinamento è stato proficuo in termini di crescita di gioco globale e risultati ottenuti. In estate il roster è stato profondamente rinnovato con innesti importanti e con cavalli di ritorno, come quelli di Barone e capitan Coscione, che hanno dato esperienza e vigore ad una squadra che punta molto sulla “triade” brasiliana (il centrale Costa e i martelli Barreto Silva e Thiago Alves) e sulla conferma di due elementi cardine della scorsa stagione: l’opposto slovacco Michalovic e il libero calabrese Marra. Ed è proprio quest’ultimo a dire la sua sulla sfida in terra trentina e sulla stagione che attende i suoi: «Finalmente si inizia dopo una lunga preparazione dove abbiamo lavorato bene e tanto. Iniziamo a Trento contro una squadra data per favorita alla vittoria finale e sappiamo che sarà una partita molto dura per noi come saranno molte altre quest’anno. L’importante però – ha sottolineato il libero di Praia a Mare – è andare lì per giocarcela e uscire dal campo dopo aver dato tutto. Da parte mia c’è tanta voglia di far bene e sono contento di farlo qui a Vibo in una squadra che ha tanta voglia di allenarsi. Siamo una squadra tutta nuova – ha proseguito Marra – e ci vorrà tanto tempo e lavoro per amalgamare i meccanismi. Il campionato si è alzato di livello, c’è molto equilibrio e sarà una battaglia in tutte le partite». Quella di domani in casa Tonno Callipo sarà la partita numero 239 nella massima serie considerando tutte le competizioni giocate (regular season, play-off, coppa italia e supercoppa italiana). I giallorossi vanno a caccia della vittoria numero 101.

Con ogni probabilità, coach Lorenzetti potrebbe schierare la formazione “tipo” che prevede Giannelli in cabina di regia, Stokr opposto, Solè e Van De Voorde al centro, Urnaut e Lanza di banda, Colaci libero. Antonov, Nelli e Daniele Mazzone scaldano i motori pronti a dire la loro o dall’inizio o partita in corso. In casa Tonno Callipo coach Kantor potrebbe puntare su Coscione al palleggio, Michalovic opposto, Barone e Costa al centro, in posto 4 si giocano due maglie la coppia brasiliana Barreto Silva-Thiago Alves e il francese Geiler, il libero è Davide Marra.
A dirigere il match del Pala Trento, in programma domenica pomeriggio, 02 ottobre ore 18:00, saranno il primo arbitro Omero Satanassi di Ravenna (in Serie dal 1996, internazionale dal 2003) e il secondo arbitro Daniele Zucca di Trieste (in Serie A dal 2001).

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top