Calcio

Vibonese vittoriosa sul campo del Rieti, decisiva la marcatura di Taurino

Rieti - Vibonese (foto il messaggero.it)

RIETI – VIBONESE 0-1

RIETI (4-2-3-1): Chastre; Gallifuoco Pepe Gigli Papangelis (28′ st Venancio); Diarra Palma; Maistro (21′ st Di Domenicantonio) Cericola (22′ st Gondo) Vasilieou Todorov (28′ st Kean). In panchina: Costa, Tommassone, Paparelli, Gualtieri, Lukinga, Criscuolo, Konate, Delli Carri. Allenatore: Chéu. 

VIBONESE (4-3-2-1): Mengoni; Finizio Altobello (41′ pt Malberti) Camilleri Tito; Prezioso (4′ st Collodel) Obodo Maciucca (4′ st Franchino); Scaccabarozzi (38′ st Donnarumma); Taurino (38′ st Ciotti) Bubas. In panchina: Viscovo, Çani, De Carolis, Melillo, Raso, Carrozza, Di Santo. Allenatore: Orlandi.

ARBITRO: Garofalo di Torre del Greco.

MARCATORE: 23′ st Taurino (V).

NOTE: spettatori 500 circa. Ammoniti: Todorov (R), Maciucca, Altobello (V). Angoli: 8-1. Recupero: 2′ pt, 6′ st.

RIETI – La Vibonese vince in casa del Rieti grazie al sigillo firmato da Taurino (foto ilmessaggero.it). Accade tutto nella ripresa dopo un primo tempo durante il quale i calabresi rischiano di andare sotto in alcune circostanze. L’attaccante si ripete, ancora una volta, dopo la rete realizzata al “Razza” contro la Cavese

Rieti, qualche occasione in più rispetto alla Vibonese

Inizia subito forte la formazione di casa che sfiora il gol al minuto 5. Vasilieou calcia dai 20 metri e Mengoni deve opporsi in angolo. Insiste il Rieti al quarto d’ora di gioco. Todorov serve da calcio piazzato il compagno Maistro che non ci pensa un attimo e calcia, di fatto, verso la porta avversaria: il portiere rossoblù para senza problemi. Continua ad attaccare la formazione del tecnico Chéu ed è grazie all’estremo difensore Mengoni che il tiro di Cernicola non entra in porta: occasione importante per i laziali. Dopo il 30′ i ritmi calano, e cresce il nervosismo in campo, ma il risultato non cambia.  

Vibonese, colpo letale di Taurino

Nella ripresa la formazione reatina prova ad agguantare il pari, sfruttando un’azione personale di Maistro, ma la palla non viene indirizzata a dovere verso lo specchio avversario. La Vibonese non sta a guardare e colpisce una traversa con una potente conclusione di Camilleri. Il Rieti prova a cambiare qualcosa nello scacchiere, alla ricerca della giusta proiezione offensiva, ma sono gli ospiti a portarsi in vantaggio. Bubas si rende protagonista di un’ottima azione sulla destra servendo, in maniera ottimale, Taurino che non può fare altro che mandarla in porta. I laziali cercano, attraverso le sostituzioni, di modificare le sorti del match ma il risultato non cambia: l’esito dell’incontro fa gioire i ragazzi di Nevio Orlandi. 

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com