8@31

Sequestrato dalla Guardia Costiera un palangaro

GIOIA TAURO (REGGIO CALABRIA) – Un attrezzo da pesca ”palangaro” di superficie, lungo circa 3 chilometri e armato da circa 500 ami, utilizzato per la cattura del pesce spada novello è stato sequestrato dalla Guardia costiera di Gioia Tauro. I militari, in un altro servizio mirato a scongiurare la pesca abusiva, hanno denunciato due diportisti trovati illegalmente in possesso di un attrezzo da pesca del tipo ”rete da posta”.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com