8@30 in piazza

Incontro con l’Ass. Gentile per il Finaziamento al Progetto Integrato Provincia-Sorical

GENTILE Giuseppe

CATANZARO – Il commissario straordinario della Provincia di Catanzaro, Wanda Ferro, l’assessore regionale Domenico Tallini e il sindaco di Catanzaro Sergio Abramo, hanno incontrato oggi l’assessore regionale ai Lavori Pubblici Pino Gentile, per discutere del finanziamento del progetto integrato elaborato congiuntamente dalla Provincia di Catanzaro e dalla Sorical per la ricostruzione della strada provinciale 25, il ripristino della condotta idrica e la sistemazione e messa in sicurezza del fiume Alli. L’assessore Gentile ha fornito ampie assicurazioni rispetto all’immediato reperimento di 10 milioni di euro, con i quali si riusciranno ad effettuare gli interventi sull’acquedotto di Santa Domenica, che consentiranno di realizzare una nuova condotta e mettere al riparo la città di Catanzaro dal pericolo di una nuova crisi idrica. L’assessore Gentile si è pure impegnato a reperire le residue risorse, per un ammontare di 10 milioni di euro, necessarie alle realizzazione delle opere stradali e della sistemazione idraulica del fiume Alli. Per questi ulteriori fondi, si è deciso di aggiornare la riunione, anche in attesa del rientro in sede del governatore Scopelliti, poiché si renderà probabilmente necessaria una rimodulazione dell’Apq. Alla riunione hanno preso parte anche il dirigente generale del Dipartimento Lavori Pubblici ing. Domenico Pallaria – presente anche il segretario generale dell’Autorità di Bacino Regionale ing. Salvatore Siviglia – e, per l’Amministrazione Provinciale di Catanzaro, l’ing. Floriano Siniscalco e l’ing. Francesco Augruso. “Ringrazio l’assessore Tallini, che si sta spendendo per la soluzione della problematica – ha commentato il Commissario straordinario della Provincia di Catanzaro Wanda Ferro – così come i sindaci della Presila che stanno seguendo passo dopo passo l’iter per il finanziamento e la realizzazione di questo progetto. Sono fiduciosa che il presidente Scopelliti e l’assessore Gentile riusciranno ad individuare rapidamente le risorse per la realizzazione di un progetto che consentirà di dare una risposta definitiva a quelle comunità che, dopo l’alluvione di novembre, stanno sopportando con pazienza e civiltà una situazione di pesante disagio”.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top