8@30 in piazza

Oxfam: l’Italia non è il paese in cui si mangia meglio

L’ Italia non è il paese dove si mangia meglio. La considerazione è dell’Oxfam, che fa precipitare l’Italia all’ottavo posto e consacra l’Olanda come Paradiso per i buongustai (gli Stati Uniti sono gli ultimi in classifica). I criteri scelti sono: quantità di cibo disponibile, salubrità, l’accessibilità, il costo del cibo, le qualità nutrizionali, l’apporto calorico, le abitudini alimentari e l’accesso all’acqua potabile.Leggendo tra le righe dell’indagine, gli Italiani non sanno mangiare e non sono salutisti.

Chi se lo sarebbe mai aspettato ? Chi, tra le buone forchette, guarderà d’ora in poi con sospetto i piatti italici ?

Print Friendly, PDF & Email





To Top