8@30 in piazza

Riorganizzazione della Polizia municipale: il vice comandante Roberta Iazzolino riceve il grado di Maggiore

Roberta Iazzolino

Roberta Iazzolino

COSENZA – In seguito al recente avvicendamento al vertice della Polizia municipale, con la nomina di Ugo Dattis a Comandante del corpo dei vigili urbani, la riorganizzazione di questo strategico settore dell’amministrazione comunale procede spedita verso una nuova fase di rimodulazione.

Secondo l’indirizzo del sindaco Mario Occhiuto, sono in corso di predisposizione delle azioni mirate al riefficientamento del Corpo dei vigili, al fine di valorizzare al meglio le singole specializzazioni degli agenti, ponendole al servizio della cittadinanza con un criterio di valutazione che prediligerà le singole attitudini. Di conseguenza verranno potenziate le attività di prevenzione e di controllo del territorio.

In questo contesto, il sindaco Mario Occhiuto ha decretato, ai sensi del regolamento del Corpo della Polizia municipale, di attribuire il grado di Maggiore (una stella dorata e una torre dorata, rilevante ai soli fini gerarchici senza influire sullo stato giuridico e/o economico) al vice comandante della Polizia municipale, Roberta Iazzolino.

Insieme all’esperienza del comandante Ugo Dattis, l’alta professionalità del  maggiore Iazzolino andrà a supportare dal punto di vista operativo il cambiamento nella gestione dei luoghi più sensibili.

All’interno della Polizia municipale, è prevista, infatti, la costituzione di un neo nucleo per il decoro urbano che andrà a incidere sulle seguenti sezioni:

Polizia ambientale ed edilizia (discariche abusive, lotta all’amianto, osservanza delle regole relative alla raccolta differenziata, abusi edilizi, corsi d’acqua);

Polizia annonaria e commerciale (vendite abusive, contraffazioni e controllo delle attività);

Polizia tributaria (casi di evasione fiscale).

Particolare attenzione, poi, sarà rivolta da parte dei Vigili all’accoglienza e al turismo.

“La riorganizzazione che abbiamo posto in atto nella Polizia municipale – afferma il sindaco Mario Occhiuto – si basa su un fatto di equità e di giustizia nei confronti dei cittadini e del loro diritto al decoro urbano. Al coordinamento generale del comandante Dattis, a cui esprimo le mie sentite congratulazioni, va ora a unirsi la professionalità di una giovane donna, la vice comandante Roberta Iazzolino, alla quale porgo gli auguri di buon lavoro, per un rinnovato e più motivato impegno al servizio della città”.

 

 

Di seguito, un breve profilo della vice comandante neo Maggiore della Polizia municipale:

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top