Attualità

“Camminiamo insieme…nessuno escluso”, al via a Mendicino il progetto pilota

MENDICINO (CS) – È stato presentato all’IC di Mendicino, dall’assessore alla Pubblica istruzione Irma Bucarelli, il progetto di integrazione e supporto alla disabilità “Camminiamo Insieme… nessuno escluso”, proposto al Comune di Mendicino dalla Fondazione Exodus di Don Mazzi. Grande entusiasmo da parte degli studenti, dei docenti e delle stesse famiglie nell’accogliere gli esperti e gli strumenti educativi di don Antonio Mazzi portati nella scuola dalla responsabile per Cosenza del centro Exodus, oltre che delegato provinciale del CIP, Deborah Granata.

Il progetto coinvolgerà alcune classi della scuola secondaria e prevede la realizzazione di laboratori di sport integrato, teatro espressivo e musica emozionale. Le attività,che consentiranno la cooperazione del gruppo classe facendo lavorare ragazzi con problematicità/disabilità e ragazzi non problematici, vede la partecipazione attiva delle famiglie. Tra gli ospiti, anche Pino Abate che ha visionato alcune delle strutture sportive presenti sul territorio. «Sono soddisfatta-commenta l’assessore Irma Bucarelli- perché si tratta di progetto pilota che creerà comunità e condivisione partendo da una specifica attenzione alla disabilità, che diventa normalità se trattata con amore e seguita attraverso un supporto pedagogico educativo che guarda alla diversità come risorsa da valorizzare».

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com