Cronaca

Donne in trasferta per furti nei negozi, arrestate

SCALEA (CS) – Hanno rubato diversi capi d’abbigliamento in un negozio della cittadina di Scalea. Con l’accusa di furto 4 donne di Cosenza, tra cui una minorenne, sono state tratte in arresto dai carabinieri del borgo tirrenico.

Controllo dell’auto delle donne, rinvenuti generi alimentari rubati

A seguito di una perquisizione le stesse venivano trovate in possesso, a bordo di una Fiat 500, della refurtiva. Si tratta di maglieria griffata del valore di oltre mille euro. A ciò si aggiungono generi alimentari, del valore di 150 euro, rubati in un supermercato a Santa Maria del Cedro e altri capi d’abbigliamento asportati da un negozio a Paola (300 euro). Tre donne sono state poste ai domiciliari su disposizione del Pubblico Ministero della Repubblica di Paola. Il processo, che le vedrà imputate, sarà con rito direttissimo. La minore, invece, è stata riaffidata ai genitori. La refurtiva è stata restituita agli esercenti.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com