Cultura&Spettacolo

Arriva “Neverland” a Rende, Mecna al Garden domani sera

Mecna

Rende (CS) – Non sarà un “Ottobre Rosso” o un “31/08”, ma domani, 1 febbraio, il Teatro Garden di Rende accoglierà Mecna. Ponte tra rap e indie, Corrado Grilli (in arte Mecna) è un classe ’87 pugliese ospite della città rendese grazie alla direzione di BE Alternative Eventi.

 

Dall’inverno all’isola che non c’è

Agli albori del nuovo millennio, Mecna, inizia la sua carriera con il collettivo Microphones Killarz. Fino al 2012 colleziona note positive dai giornali e dalla critica. Nel 2009 entra a far parte dei Blue Nox, gruppo con al suo interno nomi di spessore importante quali Kiave, Ghemon, Macro Marco ed Hyst. E’ nel 2012, però, che Mecna trova la sua dimensione artistica. Pubblica il suo primo album ufficiale, “Disco Inverno”, ottenendo con esso il consolidamento nel panorama musicale italiano.  Nel 2015 pubblica “Laska”, album che spazia tra rap, indie ed elettronica. Due anni dopo arriva ai più con “Lungomare Paranoia” e, dopo il meritato successo, firma per Universal. Nel 2018 si distingue, invece, per “Blue Karaoke”, quarto album ufficiale. Nell’ottobre del 2019 si afferma con “Neverland”, l’ultimo album, che porta la produzione di uno dei beatmaker più forti d’Italia: Sick Luke.

 

Gli anni ’10 da “Enfant terrible”, gli anni ’20 da cantautore

Mecna ritorna a Rende, dopo il concerto dello scorso anno al Mood Social Club. C’è da aspettarsi un concerto concettualmente sentimentale. Uno spettacolo che spazia da note crude del rap a suoni elettronici fino ad arrivare al romanticismo contemporaneo. Mecna è uno dei nomi caldi dell’ultimo periodo che, oramai, non si contraddistingue più per essere un outsider bensì un big. La folla rendese è pronta a viaggiare a “Neverland” e a sostare, in un caldo giorno dell’anima, sul “Lungomare Paranoia”. Gli occhi sono pronti a lacrimare, i cuori sono spalancati, l’anima è inerme.

 

BE Alternative si afferma come caposaldo dell’organizzazione di eventi nuovi e al passo con i tempi. Dopo il concerto dell’artista Foggiano, il dj set sarà al Mood Social Club. Per un After Show all’insegna della buona musica con il solito e intramontabile dj Kerò ai dischi accompagnato da MecnaVinz.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com