Cultura&Spettacolo

Al Conservatorio di Cosenza “Solfeggiare Oggi”, dialogo fra scuole musicali

COSENZA – Il 21 e 22 Marzo 2019,  l’Auditorium – Casa della Musica del Conservatorio di Cosenza sarà sede di un importante convegno dedicato alla teoria musicale. La terza edizione di “Solfeggiare Oggi”, le teorie trasversali: confronto ed operatività tra diverse scuole, sarà oggetto, per la prima volta in Italia, di un incontro multilinguistico e formativo dedicato agli sviluppi organici e futuri tra le maggiori scuole musicali sperimentali del ‘900.

Il Convegno – studio rivolto a tutti gli utenti musicali e non (docenti, allievi, di ogni ordine e grado oltre che semplici uditori), è libero e si articolerà in due giorni con esperienze, laboratori, conferenze e dibattiti. Promosso ed organizzato dal Conservatorio di Musica “S. Giacomantonio” di Cosenza in collaborazione con Istituto Suzuky Italiano, Associazione Italiana Kodaly, Associazione Italiana Gordon per l’Apprendimento Musicale, Associazione Italiana Jaques – Dalcroze ed ancora con Liceo Musicale “Lucrezia della Valle” di Cosenza.

«L’idea – sottolinea il M° Francesco Perri, ideatore del progetto, è quella di confrontare temi che sono di pubblico dominio ma che hanno ancora necessità di un serio confronto. Questo è un primo importante punto di formazione didattica ed artistica. Il Conservatorio, come ente di alta formazione musicale, ha il dovere di creare occasioni di dialogo e di ascolto anche tra chi ha posizioni diverse e, magari, trovare un punto di partenza, di incontro».

L’educazione musicale è un importante segmento della formazione di ogni individuo e Cosenza si ritrova ad accogliere i maggiori rappresentanti italiani di ogni scuola da Orff a Yamaha, da Suzuky a Gordon passando per la musica d’inclusione e la musicoterapia.

Si parlerà, anche attraverso 4 laboratori tematici tesi ad evidenziare le diverse posizioni e le esperienze nel tempo. Quattro le sessioni di lavoro previste (si veda il programma allegato) con inizio dalle ore 10.00 alle 13.00 e pomeriggio dalle 14.00-17.00. Il Convegno nasce come progetto interdipartimentale che coinvolge il TACD (Dipartimento di Teoria, Analisi, Composizione Direzione) ed il Dipartimento di Didattica del Conservatorio.

«Dopo due edizioni – dice il coordinatore M° Lucio Colombo – Solfeggiare Oggi sta, piano piano, acquistando una sua identità nel panorama italiano. E questo è rilevante per il nostro Conservatorio e per la nostra città di Cosenza. In un prossimo futuro sarà opportuno lavorare sulla creazione di una rete regionale che possa abbracciare anche gli altri Conservatori ed Istituti di alta formazione musicale». Tra i relatori Marco Messina, Carmelo Farinella (docente presso Università Bicocca di Milano), Guido Gavazzi (AIJD) , Andrea Sangiorgio (docente di Pedagogia musicale presso Holchshule fur Music di Monaco), Maurizio Bovero (Presidente Nazionale della AIKEM), Andrea Apostoli (Presidente Nazionale AIGAM), Antonella Zenga (Conservatorio dell’Aquila), insieme alla prof.ssa Maria Innocenza Runco, Lucio Colombo del Conservatorio di Cosenza.

Immagine di repertorio

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com