Cultura&Spettacolo

Festival Altomonte, il ritorno della comicità di Biagio Izzo

“Autovelox” Biagio Izzo Altomonte

ALTOMONTE (CS) – Un ritorno in casa Altomonte quello di Biagio Izzo. Dopo lo spettacolo della scorsa edizione il comico napoletano si è esibito, nuovamente, sul palcoscenico del teatro “Costantino Belluscio”. L’evento, dal titolo “Autovelox”, è stato interpretato dallo stesso Izzo con la partecipazione dei compagni di viaggio Francesco Procopio e Mario Porfito.

Biagio Izzo in scena

Biagio Izzo - Altomonte 2018L’attore campano ha dato vita al secondo spettacolo, in altrettante circostanze, nel borgo calabrese. Un insieme di sarcasmo e di comicità che ha coinvolto la gente giunta in gran numero ad Altomonte per assistere alla commedia. La serata, inserita nel programma del Festival Euromediterraneo, ha messo in evidenza alcuni elementi propri della comicità napoletana nello specifico.

L’avventura dei 3 carabinieri, vissuta in un pomeriggio di Ferragosto sulla Basentana, ha dato luogo a diverse situazioni, su sfondo comico, accolte dalla platea con risate per l’intero arco della serata.

La serata vissuta con il sorriso

I protagonisti, un comandante, un appuntato e un brigadiere, sono alle prese con un autolevox da montare per la giornata di metà agosto. Un insieme di accadimenti grotteschi tali da far sorridere il pubblico a suon di battute, cariche di sorrisi, nei confronti del ruolo ricoperto dalle forze dell’ordine.

L’ironia, che l’ha fatta da padrona, ha coinvolto diverse generazioni accorse nel borgo altomontese per assaporare la comicità del trio del quale fa parte Biagio Izzo. La regia dello spettacolo è stata curata da Peppe Miale Di Mauro mentre i testi sono stati scritti da Antonio Guerriero.

La risata come strumento di riflessione

Ed è stato proprio con le battute che Izzo ha saputo far ridere gli spettatori ma, allo stesso tempo, far riflettere su alcuni luoghi comuni relativi ai carabinieri. Lo spettacolo, un racconto svoltosi sull’asfalto della Basentana, ha analizzato anche la tematica dell’amore riguardante alcuni aspetti come il tradimento e le prese in giro subite dal povero malcapitato della vicenda.

La battuta e la versatilità dell’attore hanno fatto da contorno ad una manifestazione giunta all’edizione numero 31. Nel prossimo appuntamento, in programma giovedì 16 agosto, Gabriele Cirilli darà vita allo spettacolo “#TaleEQualeAMe… AGAIN“ a partire dalle ore 21,30 e con le risate, sempre, all’ordine del giorno.

Alessandro Artuso

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com