Cultura&Spettacolo

P.F.M. e Franco Battiato in Concerto: Due Grandi Appuntamenti Con La Musica d’Autore

Franco Battiato

COSENZA -Due importantissimi appuntamenti con la musica d’autore interesseranno la città Bruzia nel mese di Febbraio.

Il 21 Febbraio, al teatro Rendano di Cosenza, alle ore 21 avrà inizio il concerto della P.F.M.

La P.F.M (Premiata Forneria Marconi) è considerata una delle punte di diamante del Progressive-Rock italiano.

La band, composta da musicisti di rilievo, è riuscita a portare la musica italiana all’estero, soprattutto negli Stati Uniti, grazie al loro rock arricchito da improvvisazioni di stampo jazzistico, ritornelli quasi ‘pop’ e composizioni dal sapore classico, definito dagli americani “Spaghetti Rock”.

Nota è la collaborazione della P.F.M. con il cantautore Fabrizio De Andrè, a cui è dedicata una parte dello spettacolo: “P.F.M. Canta De Andrè”.

Tra i tantissimi brani della band, che hanno catturato l’ammirazione di milioni di fan, si distinguono Impressioni di Settembre, Celebration e La Carrozza di Hans.

Il 28 Febbraio, alle ore 21, il teatro Rendano di Cosenza accoglierà il maestro Franco Battiato.

Franco Battiato è considerato tra i più importanti e innovativi cantautori italiani. Il musicista siciliano è noto per la sua vena eclettica e la continua sperimentazione nel fondere vari stili musicali.

Ciò che distingue i suoi testi sono la filosofia, l’esoterismo, la meditazione orientale e tanto altro, lasciando intravedere all’ascoltatore la molteplicità dei suoi interessi.

Il tour porta il nome del suo ultimo lavoro, “Apriti Sesamo” (Universal 2012). Un album, realizzato anche grazie alla partecipazione ai testi di  Manlio Sgalambro e Faso di Elio e le storie tese, che riesce a mantenere alta la qualità della musica italiana  e che non manca di sorprendere nuovamente i fan con il gusto originale di Battiato.

Fra i successi di Franco Battiato possiamo ricordare La Cura, Centro di Gravità Permanente, E ti Vengo a Cercare.



Miriam Caruso

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top