Cultura&Spettacolo

Presentato il cartellone di Primafila, la rassegna che unisce a teatro Castrovillari, Mormanno e Rende

RENDE (CS) – È ufficialmente iniziato il countdown per l’edizione 2019 di “Primafila”, la rassegna di musica e teatro organizzata da “Novecento Teatri” del presidente Luisa Giannotti, per la direzione artistica di Benedetto Castriota.

L’evento, che è entrato a pieno titolo negli eventi storicizzati della Regione Calabria, risultato tra i  più importanti a livello culturale, compie 18 anni.

«Quest’anno siamo giunti all’esame di maturità», dice con soddisfazione ed ironia il direttore artistico Castriota presentando il cartellone di alto livello nel corso della conferenza stampa di presentazione di “Primafila” 2019 – 2020.

Un traguardo importante per una manifestazione che negli anni, ha toccato i teatri più importanti della provincia di Cosenza.Primafila

IL PROGRAMMA COMPLETO

Quest’anno si partirà il 21 dicembre 2019  dal CINE TEATRO di MORMANNO, con  ANTONIO D’AUSILIO direttamente  DA MADE IN SUD E ZELIG. 26- 27-28-29 e 30 sarà il Teatro Sybaris di Castrovillari,  ad ospitare la kermesse. Si parte con il tradizionale “Festival della Comicità”, 18 edizione con  GLI ARTETECA E I VILLA PER BENE per poi proseguire il 27 con lo spettacolo dedicato ai più piccoli a cura della  COMPAGNIA READARTO OFFICINE ARTISTICHE , che metterà in scena “LA FAVOLA DI NATALE. Il 28 dicembre, AMODONOSTRO  E SALVATORE MAZZELLA in RICORDO A PINO DANIELE ; il 29 con ( INGRESSO GRATUITO), KRAKEN-FAVOLA ALLA DERIVA a cura di TEATRO DEI DIOSCURI; il 30 dicembre, BIAGIO IZZO IN AUTOVELOX . La carovana di Primafila si sposterà poi al Teatro Garden di Rende  con 4 appuntamenti. Si parte il 17 gennaio con LINA SASTRI IN “APPUNTI DI VIAGGIO” : il 28 sarà la volta di MONICA GUERRITORE IN “ L’ANIMA BUONA DI SEZUAN”. Il 6 marzo 2019 TEO TEOCOLI IN “ RESTYLING” . La rassegna si chiuderà il 31 marzo con il duo ENZO IACCHETTI E PINO QUARTULLO IN “ HOLLYWOOD BURGER”. Anche quest’anno un  programma che s’impone al pubblico delle grandi occasioni, per il ventaglio delle proposte, connotando intrattenimento e divertimento. Quasi 30 mila sono stati gli spettatori che negli anni hanno seguito l’evento e tra gli artisti in cartellone ricordiamo  Paola Gassman, Lidia Biondi, Emanuela Aureli, Giobbe Covatta, Alessandro Haber, Angelo Pintus, Luca Medici alias Checco Zalone, Teo Teocoli, la PFM, Giancarlo Giannini, Massimo Lopez e Tullio Solenghi,  solo per citarne alcuni.

Un evento che rilancia il teatro come capacità culturale e di crescita per ogni comunità, una leva strategica e di crescita culturale e sociale per il nostro territorio.

«Una rassegna teatrale molto importante per i contenuti artistici e non solo», ha sottolineato l’assessore regionale alla cultura, Maria Francesca Corigliano, nel corso della presentazione di questa mattina all’hotel Europa a Rende. «Non è semplice in Calabria, ma credo anche in tutt’Italia, portare avanti per 18 anni un’attività culturale vuol dire,  che c’è stato un lavoro pensato, che si è saputo modificare l’offerta in rapporto anche all’evolversi, al cambiamento dei destinatari e al gusto del pubblico».

«Non è facile creare rete. Primafila si è inserita arricchendo  l’offerta teatrale culturale del nostro comune, che non era cosa semplice. Speriamo di continuare la collaborazione», così, invece, l’assessore alla cultura del comune di Rende, Marta Petrusewicz

«Primafila non rappresenta soltanto spettacolo ma cultura e teatro – dichiara il consigliere con delega al turismo del comune di Mormanno, Flavio De Barti -. Una ricchezza immensa che andiamo a trasferire a tutti i fruitori e soprattutto farà da catalizzatore turistico del nostro borgo».

«Diciotto anni un traguardo importante vuol dire che si lavora bene», sottolinea il sindaco di Castrovillari, Mimmo Lo Polito. «Primafila – prosegue Lo Polito – cresce negli anni ma cresce soprattutto nell’offerta. È nata con solo 5 giorni di spettacoli la rassegna è diventata più ampia abbraccia altri comuni importanti della provincia di Cosenza e questo non può che farmi piacere».

«E’ iniziata quasi per gioco – ha raccontato ancora il direttore artistico, Benedetto Castriota -. Oggi siamo in grado di offrire in tre comuni 10 spettacoli straordinari con nomi di grandissimo spessore culturale. Siamo riusciti, insieme al presidente Giannotti ad avere questo risultato  grazie anche al progetto triennale  della Regione Calabria triennale che ci ha consentito di programmare antecedentemente e di potersi riservare con largo anticipo, degli artisti di questo livello. Cuore, sentimento e la voglia di fare gli ingredienti che ci hanno fatto raggiungere questo traguardo». 

 L’evento è organizzato con il patrocinio della Regione Calabria e  dei comuni di Castrovillari, Mormanno e Rende.

 INFO BIGLIETTI

BIGLIETTERIA AUTOMATIZZATA www.ticketwebonline.com o c/o  www.infrimafila.net,  Via Marconi, 140 Cosenza. 0984-795699. Ufficio Turistico di Mormanno Tel. 0981.81987. Dany Music Castrovillari. Tel 0981.27084. Ulteriori informazioni, potranno essere richiesti all’Associazione Culturale Novecento  0981.489008  0981.237484 338.3938147

 

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com