Locale

Lamezia Terme resta commissariata, la decisione del Consiglio di Stato

LAMEZIA TERME (CZ) – Il Consiglio di Stato ha accolto la sospensiva richiesta dal Ministero dell’Interno avverso la sentenza con cui il Tar del Lazio aveva accolto il ricorso contro lo scioglimento per condizionamenti della criminalità organizzata del Comune di Lamezia Terme che era stato presentato dall’ex sindaco Paolo Mascaro.

Nei giorni scorsi lo stesso Consiglio di Stato aveva accolto la sospensiva senza sentire le parti. Decisione confermata oggi a conclusione dell’udienza collegiale in cui sono state sentite i legali del Viminale e quelli dell’ex sindaco Mascaro.

Fonte Ansa

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com