Politica

Nichi Vendola all’Unical: «Serve piano straordinario per il Mezzogiorno»

RENDE (CS) – «Il Sud è evaporato e si è sciolto come neve al sole, sparendo anche dall’agenda elettorale. Ma non si può pensare di governare questo paese senza pensare ad un piano straordinario per questo territorio, bisogna intervenire sul lavoro, sui giovani per i quali l’unica opportunità di futuro è l’emigrazione». Nichi Vendola ha partecipato ad un incontro politico a sostegno di Liberi e Uguali ospitato all’Università della quale, al quale hanno partecipato candidati e militanti del movimento. L’ex governatore della Puglia ha puntato l’indice sulla mancanza, nel dibattito politico, di un’attenzione verso il mezzogiorno per il quale occorre, a giudizio di Vendola, un piano straordinario. Sulle posizioni del Pd poi, ha ribadito la propria avversione sia per Renzi che per Gentiloni: «Renzi ha fatto di tutto per rendersi arrogante, invece Gentiloni ha un modo più felpato di proporsi. Ma al di là dello stile, contano le scelte politiche di fondo. Gentiloni ha governato in assoluta continuità rispetto a chi lo aveva preceduto – ha detto ancora Vendola – Meglio una persona cordiale che una arrogante, ma contano le politiche che si fanno e quindi io boccio entrambi».

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top