Locale

Per Rende arriva la denominazione di Città

Manna sindaco di RendeRENDE (CS) – Prima dell’estate il Comune di Rende inoltrerà’ alla Corte dei Conti la richiesta di uscita dalla procedura di predissesto con sette anni di anticipo. Lo ha detto il sindaco Marcello Manna incontrando i giornalisti per tracciare un bilancio dei primi 500 giorni di attività amministrativa. “Abbiamo lavorato – ha detto il primo cittadino – principalmente a risanare le casse dell’ente, senza dimenticare di avviare iniziative e progetti utili alla cittadinanza. Inoltre, vorrei dare a tutti in anteprima la notizia, giunta qualche ora fa, che Rende ha ottenuto la denominazione di Città”. La richiesta al Presidente della Repubblica era stata inoltrata nel settembre del 2014 e oggi è arrivata dalla prefettura di Cosenza la conferma della notifica delConferenza stampa Rende 500 giorni Manna decreto firmato dal Capo dello Stato Sergio Mattarella. “Siamo orgogliosi – ha aggiunto Manna – perché i progetti avviati stanno prendendo forma nonostante le criticità e la difficoltà di reperire fondi. Questo di oggi non è un momento di esaltazione, ma di riflessione su quanto è stato fatto e volutamente abbiamo deciso di farlo a 500 giorni dal nostro insediamento e non dopo tre mesi, perché per dar conto realmente del lavoro fatto c’è bisogno di un tempo maggiore. Abbiamo completato diverse opere incompiute, avviate dalle precedenti amministrazione ma non portate a termine. Inoltre, prima dell’estate riusciremo a completare il parco acquatico e i tanti percorsi amministrativi avviati”.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com