Politica

Referendum Corigliano-Rossano, l’esultanza di Mascaro per la vittoria del Sì (dati definitivi)

ROSSANO (CS) – Il sindaco Mascaro, dopo aver ricevuto i primi dati relativi all’esito del referendum per la fusione, non ha avuto dubbi sulla vittoria del Sì, anche se lo spoglio non era ancora terminato: ««Fusione. Eccoci. Non avevamo dubbi – scrive il primo cittadino bizantino nella nota – Il risultato seppur parziale conferma che la stragrande dei concittadini dell’area urbana aveva ed ha voglia di costruire insieme il futuro della città unica e fondare su di essa nuove prospettive per tutto il territorio. Con emozione ringrazio le due comunità, soprattutto i giovani – sottolinea Mascaro – per la grande e straordinaria partecipazione dimostrata e per aver condiviso convintamente il progetto epocale della terza più grande città della calabria. Abbiamo dimostrato senza equivoci di voler essere protagonisti dal basso della nostra Storia. La politica dovrà e saprà proseguire il percorso e l’obiettivo inequivocabile scanditi e decisi oggi nelle urne. Nelle prossime ore incontrerò il sindaco di Corigliano Giuseppe Geraci per concordare, insieme alla Regione Calabria, come continuare a disegnare insieme la nuova città di Corigliano-Rossano». 

Questi i risultati definitivi: a Corigliano si sono espressi a favore del Sì 7.674 votanti, pari al 61,36%. Per il no invece hanno votato in 4.833 pari al 38,64%. A Rossano il Sì ha conquistato addirittura il 93,80%. 12.715 i voti a favore contro i 791 espressi per il no pari al 5,84%.

Print Friendly, PDF & Email





To Top