Musica

Due firme calabresi per il nuovo singolo di Alex Effe

COSENZA – Porta anche la firma di due collaudati autori e compositori calabresi il nuovo singolo di Alex Effe “(Hey tu) Vieni con me!”, pubblicato dalla Joseba Publishing.

Il brano, disponibile dal 13 Giugno in tutti i digital store, è stato infatti scritto dallo stesso Alex Effe (all’anagrafe Alessandro Floris) insieme a Gianni Testa (che è anche producer del brano) e a Giacomo Eva, oltre che a Vittorio De Scalzi (New Trolls) e a Francesco Arpino. Quattro generazioni di autori affermati messi insieme per un lavoro decisamente ben assemblato. L’arrangiamento è di Matteo Caretto, la supervisione artistica è del maestro Enzo Campagnoli.

La canzone, già proiettata a bissare il successo di “Con le mani nel fango” (235.000 visualizzazioni su YouTube), ha i “profumi e i colori” della terra di Alex Effe, la splendida Sardegna.

Odore di mare, sole, percussioni e tanta voglia di ballare. Il videoclip per la regia di Clizia Corti è online da ieri e conta già 20.000 views.

«Fusione familiare e armonia»

«Mi piace definire la collaborazione artistica con Giacomo Eva, Alex Effe, Vittorio De Scalzi e tutti gli altri come una fusione familiare in cui ognuno di noi porta il proprio supporto per il progetto degli altri – spiega l’autore, vocal coach e produttore cosentino Gianni Testa -. Non ci sono ruoli, ma solo una grande famiglia musicale che ha voglia di lavorare uno per l’altro e uno con l’altro. C’è grande armonia tra tutti, ognuno dà il proprio apporto al lavoro dell’altro». Poi sul brano Testa si sbilancia: «È bellissimo. È nato due anni fa da un’idea di Vittorio, Alessandro e mia  – racconta – e poi si è evoluto in maniera naturale fino a diventare ciò che potete ora ascoltare, una piccola opera, un tormentone estivo che però ha come anima una canzone che fa la differenza. In questa nuova pelle latina, pur cantando stavolta raggaeton Alex ha conservato la sua melodia. Ne è venuto un ottimo lavoro, arrangiato da canzone estiva».

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com