Calcio

Cavese cinica sul campo della Vibonese: decisivo il gol di Spaltro

Vibonese - Cavese

VIBONESE – CAVESE 0-1

VIBONESE (4-3-3): Greco; Ciotti Redolfi Altobello Tito; Pugliese (22′ st Petermann) Rezzi (22’ st  Prezzabile) Tumbarello (43’ st Mahrous); Emmausso Bubas Bernardotto (23’ st Taurino). In panchina: Mengoni, Quaranta, Sgambati, Napolitano, Raso, Spinelli, Doko, Riga.
Allenatore: Modica.

CAVESE (4-4-2): Bisogno 6; Matino Rocchi Marzorati Spaltro; Bulevardi (22’ st Sainz Maza) Castagna (11’ st Lulli) Matera Russotto (43’ st Di Roberto); Germinale Cesaretti (43’ st Favasuli). In panchina: D’Andrea, Nunziata, D’Ignazio, Marzupio, Cernaz, De Rosa, Galfano. Allenatore: Campilongo.

ARBITRO: Petrella di Viterbo. 

MARCATORE: 27’ st Spaltro (C).

NOTE: spettatori un migliaio circa. Espulso al 30’ st Bubas (V) per fallo di reazione. Ammoniti: Tito (V), Spaltro, Bulevardi, Germinale, Matino, Bisogno (C). Recupero: 1’ pt, 5’ st

VIBO VALENTIA – Continua il momento positivo della Cavese che, dopo aver battuto la capolista Reggina, punisce anche la Vibonese (foto pagina Facebook ufficiale dei campani). A decidere la gara un gol del difensore Spaltro durante la ripresa. 

Vibonese-Cavese, il racconto del primo tempo 

Il match parte. Padroni di casa vicini alla rete con Ciotti che sbaglia da due passi errando la conclusione in area di rigore: la palla termina alta. La Vibonese non demorde e tenta di giocare a più riprese. Russotto prova ad infiammare il pubblico rossoblù. Stessa cosa dicasi per Matera con la conseguente risposta dell’estremo difensore rossoblù Greco. 

Metelliani i vincenti con Spaltro

Germinale, durante la ripresa, sfida la difesa locale mediante una giocata di alto livello ma la rovesciata del calciatore termina alta. Miracolo di Greco con Cesaretti da pochi passi al minuto 18. La Cavese segna con Spaltro su cross di Germinale: rete decisiva e tre punti per la formazione allenata da Campilongo. Nel finale Bubas colpisce al volto Matino: cartellino rosso. 

I prossimi impegni

Dopo cinque minuti di recupero l’arbitro fischia la fine delle ostilità per la gioia degli ospiti. Nel prossimo turno infrasettimanale, in programma mercoledì 22 gennaio, sfida della Vibonese con il Monopoli (ore 18,30). La Cavese, invece, giocherà in casa del Picerno: fischio d’inizio fissato alle ore 14,30.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com