Approfondimenti e Interviste

Ciancio: bisogna iniziare a fare punti in trasferta

COSENZA – Prima dell’allenamento si è tenuta questo pomeriggio una conferenza stampa con protagonista il difensore del Cosenza Calcio, Simone Ciancio.

Idea sul futuro del Cosenza: “Ci fa piacere essere lì sopra. L’idea di partenza non era quella di stare così in alto. Abbiamo un mese durante il quale dovremo fare molti punti. Sicuramente pensiamo a fare 40 punti il prima possibile. Chiunque giocherà contro di noi avrà imageparecchie difficoltà. Fuori casa non riusciamo a rendere. A Lecce abbiamo dimostrato di essere un buon gruppo. Non sempre chi gioca meglio ottiene i tre punti. In casa la situazione è diversa, stiamo riuscendo ad ottenere degli ottimi risultati. Sabato con il Monopoli abbiamo subito dopo pochi minuti un goal e, per fortuna, abbiamo avuto tutto il tempo per recuperare la partita”.

Un pensiero sul gruppo rossoblù e le possibili voci di mercato: “Il gruppo è molto forte. Siamo meno dello scorso anno. Ci sono più giovani che si stanno allenando per mettere in difficoltà il mister. Siamo più gruppo rispetto allo scorso anno. Mi trovo benissimo a Cosenza. L’ultima parola spetta sempre al Presidente Guarascio e al Direttore Meluso”.

Idea sulla scarsa presenza del pubblico: “È un peccato che ci siano pochi spettatori allo stadio. Speriamo di poter ottenere qualche vittoria in trasferta per richiamare più gente allo stadio. Ai grandi eventi vediamo molta gente, alla partite con squadre meno blasonate i tifosi non sono tantissimi”.

Alessandro Artuso

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com