Calcio

Continua a macinare punti la Vibonese, il Roccella vince il derby con l’Isola

Isola Capo Rizzuto - Roccella

La Vibonese continua la corsa verso la Serie C. La squadra di Nevio Orlandi batte l’Ebolitana in terra campana. Pari senza reti quello tra Gela e Cittanovese che permette ai calabresi di raggiungere la salvezza matematica. L’Isola Capo Rizzuto ne prende 4 dai cugini del Roccella (foto pagina Facebook ufficiale dei crotonesi). La Palmese, al “Lopresti”, esce sconfitta con l’Ercolanese.

LE CALABRESI DEL GIRONE I

EBOLITANA – VIBONESE 1-3

La squadra calabrese passa in vantaggio grazie alla rete di Bubas dagli 11 metri. Il calciatore della Vibonese raddoppia i conti, lanciando un messaggio di forza al campionato. A nulla serve la rete della bandiera, realizzata da Scalzone, che permette ai campani di andare sull’1-2. Il cinismo dei rossoblù permette a quest’ultimi di chiudere i giochi con il tris firmato da Dorato.

GELA – CITTANOVESE 0-0

Pareggio senza reti quello tra Gela e Cittanovese. Grazie al punto conquistato, la squadra calabrese raggiunge la salvezza matematica in quarta serie. Chiusi, in maniera definitiva, i sogni play-off per la compagine siciliana. La gara, condotta in diversi frangenti dal Gela, non riesce a sbloccarsi da ambo le parti. Punto dal sapore amaro per il Gela, discorso completamente opposto quello dei calabresi.

ISOLA CAPO RIZZUTO – ROCCELLA 1-4

Nel giro di 2 minuti il Roccella va a segno prima con Faella e poi con Plescia che, al 13′, si ripete per la seconda volta. Sul finire del primo tempo terza marcatura personale di Plescia, servito abilmente dal compagno Tassone. Nella ripresa Scudieri realizza la rete della bandiera grazie alla massima punizione concessa dal giudice di gara. Il derby va al Roccella con l’Isola che non può far nulla per ribaltare il risultato.

PALMESE – ERCOLANESE 1-2

Il vantaggio dell’Ercolanese arriva con un preciso pallonetto di El Ouazni. Dopo la mezz’ora di gioco giunge il bis con la rete di Ausiello. Continua ad attaccare la squadra ospite, in difficoltà la Palmese. Durante la ripresa i calabresi provano a riaprire la partita: la rete dell’1-2 la realizza Langwa. Finale concitato con l’espulsione di Fontana che, di fatto, lascia in 10 gli ospiti. La Palmese prova a pareggiare ma a vincere è l’Ercolanese.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top