Calcio

Il Cosenza segna 12 reti nell’amichevole con l’Amantea. Tripletta per Tutino

COSENZA – AMANTEA 12-0

COSENZA PRIMO TEMPO (4-3-1-2) Saracco; Corsi Idda Pasqualoni D’Orazio; Bruccini Loviso Trovato; Mungo; Baclet Mendicino. Allenatore: Braglia

COSENZA SECONDO TEMPO (4-3-1-2): Perina; Boniotti Dermaku Pansera Pinna; Statella Palmiero Calamai; Liguori; Sueva Tutino. Allenatore: Braglia

COSENZA – Termina 12-0 l’amichevole tra i rossoblù e l’Amantea. La squadra del tecnico Piero Braglia ha proposto, in entrambi i tempi un 4-3-1-2. Assente Caccavallo che si sta curando fuori regione per problemi fisici. Allenamento a parte per Pascali e per Stranges. Quest’ultimo ha partecipato al l’amichevole per un parte della seconda frazione di gioco.

12 RETI E TANTI MARCATORI

Nel primo tempo Saracco in porta con Mungo dietro le due punte Baclet e Mendicino. Sono andati a segno D’Orazio, Loviso, Mungo e Baclet. Il centrocampista ex Treviso è uscito anzitempo per una botta rimediata alla testa: nulla di preoccupante in ogni caso per il calciatore.

Durante la seconda frazione di gioco il Cosenza ha realizzato altre 8 reti. Tripletta per Tutino, doppiette di Liguori e Sueva oltre al goal di Stranges. Il giovane scuola Napoli è stato posizionato alle spalle di Tutino e del giovane Sueva.

Print Friendly, PDF & Email





To Top