Altri Sport

Cosenza nuoto, Fasanella vuole una vittoria. Maschile battuta ancora

Cosenza pallanuoto

COSENZA – Terminata con una serie di allenamenti molto intensi la settimana di lavoro, la Cosenza Pallanuoto femminile attende la visita di Firenze di questo pomeriggio alle ore 18.

La vittoria con Tolentino porta in dote una serie di notizie positive che hanno bisogno di conferme.

Citino è la vera arma in in più, è prima tra i cannonieri con una partita in meno rispetto alle altre giocatrici e costringe i tecnici avversari a raddoppiare in zona lasciando spazio alla precisione delle avversarie sul perimetro. L’altra notizia positiva dell’ultima gara è nella difesa, perché l’attacco ha sempre ben impressionato, con sole 5 reti incassate a Tolentino nonostante le 15 espulsioni contro. Fasanella lo sottolinea. «Vogliamo consolidare quanto fatto fino ad ora – ha affermato nel post rifinitura – perché Tolentino non è nulla se non diamo seguito a quel successo e ai progressi visti in gara. Firenze è squadra in crescita perché ha ottenuto la prima vittoria sul difficile campo di Messina e arriverà qui con entusiasmo, ma noi dobbiamo solo pensare a far bene ciò che abbiamo preparato. Questo è stato il segreto del successo a Tolentino ed è l’unica strada per restare imbattuti». 

SERIE B – MASCHILE

Per la quarta giornata del girone 4, Cosenza è stata battuta 6-8 in casa di Oasi Salerno.

 

 
Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com