Altri Sport

Futsal, la LM Mirto punta al ritorno in serie B

CROSIA (CS) – La LM Mirto Calcio a 5 torna a sognare il palcoscenico del grande futsal. La formazione biancoceleste centra i play-off del campionato regionale di Serie C1 e punta dritto al ritorno in Serie B. Proprio in quella serie cadetta del calcetto in cui la formazione traentina, durante lo scorso decennio, fu apripista per molte altre realtà territoriali. A porgere gli auguri ed il compiacimento per questo importante traguardo raggiunto dalla formazione calcettistica cittadina, a nome dell’Amministrazione comunale e del Sindaco, è il presidente del Consiglio comunale e consigliere delegato allo Sport, Francesco Russo.

 «Il “calcetto” – dice Francesco Russo – è una delle discipline che fa parte, a pieno titolo e a tutti gli effetti, della storia sportiva della nostra comunità. Siamo stati una delle prime realtà calabresi a credere in questa attività agonistica ed i bei tempi della Serie B sono state da apripista anche per altre realtà del territorio. Oggi, quell’esperienza e quel sogno ritornano a prendere forma grazie al gruppo dirigenziale, guidato dal presidente Gino Salvino, che ha saputo comporre una squadra competitiva e soprattutto composta da atleti locali. È questa la forza di questa realtà sportiva a cui credo – scandisce ancora il Presidente del Consiglio comunale – bisogna dar merito e riconoscenza. Non meno importante è il valore dei tifosi della LM Mirto. Un gruppo affiatatissimo che ogni settimana segue con passione le gare della squadra, sia nella sfide interne che in trasferta. Insomma, il calcio a 5 nella nostra Città è un mondo di passione e competenza che l’Amministrazione comunale continuerà a sostenere con la stessa attenzione e dignità riservata a tutte le altre discipline sportive che si svolgono nella nostra comunità. L’augurio, dunque – conclude Russo – è che la post season del Campionato possa consentire alla LM Mirto di ritornare nel grande futsal certi che un palcoscenico più altisonante e blasonato possa contribuire alla promozione del nostro territorio in Calabria e nel Meridione». (Foto presa da www.tuttocampo.it)

 

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top