Calcio

Gigliotti stende la capolista Leonzio. Il Rende torna a volare

Rende-Sicula Leonzio 1-0

RENDE (3-5-2): Falcone 7; Sanzone 7 Manes 7 Marchio 7; Viteritti 7 Gigliotti 7,5 (38’ st Piromallo sv) Fiore 7,5 Boscaglia 6,5 (10’ st Faraco 6,5) Godano 7; Ferreira 6,5 (25’ st Vivacqua 6,5) Actis Goretta 7. In panchina Spano, Caligiuri, Formosa, De Marco, Crispino, Azzinnaro. Pellegrino (Trocini squalificato)
SICULA LEONZIO (4-3-3): Polverino 6,5; Milizia 5,5 Scoppetta 5,5 Porcaro 5,5 Cacciola 5; Savanarola 5 Catinali 5 (35’ st Randis sv) D’Amico 5; Sibilli 5 Ricciardo 5 Gallon 5 (15’ st Rabbeni 5). In panchina Biondi, Orefice, Marino, Lomasto, Cerra, Assenzio, Lia, Randis. All: Cozza.
ARBITRO: Clerico di Torino
MARCATORI: 20’ st Gigliotti (R)
NOTE: Spettatori 500 circa. Espulsi al 26’ st Scoppetta (S) per fallo di reazione. Ammoniti D’Amico (S), Scoppetta (S), Ferreira (R), Viteritti (R), Gigliotti (R), Cacciola (S), Falcone (R). Angoli 5-2 in favore della Sicula Leonzio. Recuperi 2’ pt e 4’ st

RENDE (CS) – Pronto riscatto per il Rende dopo il ko di Pomigliano. Sotto i riflettori del Marco Lorenzon la formazione di Trocini stende la capolista Sicula Leonzio grazie alla rete siglata da Gigliotti a metà del secondo tempo. Un successo meritato in virtù della maggiore determinazione messa in campo dai padroni di casa, apparsi in grande condizione soprattutto sul piano mentale. Rende subito pericoloso. Dopo appena cinque minuti Marchio su punizione pesca Viteritti in area. Il suo colpo di testa viene parato da Polverino. Al quarto d’ora si vede la Sicula con un’azione manovrata sull’asse Sibilli-Ricciardi-Gallon il cui tiro è parato da Falcone. Al 34’ azione personale di Gigliotti. L’attaccante arriva palla al piede fino al limite dell’area e calcia di sinistro ma non inquadra lo specchio della porta. Brividi per il Rende al 36’ per un gol annullato alla Sicula Leonzio: il tiro è di Cacciola ma sulla traiettoria Ricciardo è in off side. La sua posizione irregolare copre la visuale a Falcone e viene giustamente sanzionata. Al 38’ ancora Rende pericoloso con Gigliotti ma il tiro è centrale e blocca a terra Polverino. Nel secondo tempo ancora Gigliotti in evidenza. Il giocatore scarica per Godano che rientra sul destro ma il suo tiro termina alto. Al 14’ Sicula pericolosa con Gallone che da dentro l’area cerca il primo palo, respinge in angolo Falcone. Due minuti dopo pronta risposta del Rende con Gigliotti che dal vertice destro dell’area tenta il tiro a giro che termina fuori di poco. Il gol è nell’area e arriva al minuto 20. Viteritti va via sulla destra, palla in mezzo, velo di Actis Goretta per l’accorrente Gigliotti che con il piattone batte Polverino. La Sicula rimane in dieci per l’espulsione di Scoppetta. Al 28’ colpo di testa di Ricciardo in mischia, para a terra Falcone. Capovolgimento di fronte con tiro a giro di Faraco. Polverino respinge, sulla seconda palla si avventa Godano che però non inquadra il bersaglio grosso. Al 40’ Ricciardo pericoloso con un tiro da dentro l’area che Falcone devia in angolo. Al 43’ Marchio salva sulla linea un cross di Ricciardo, non senza apprensione.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com