Calcio

Il Castrovillari fa suo il derby, colpi esterni di Locri e Cotronei

COSENZA – La settima giornata del campionato di Eccellenza porta in dote tantissime reti e solo un segno x in bacheca. In vetta vincono tutte: vittorie esterna del Locri che risponde alla capolista Siderno. L’atteso derby Castrovillari-Acri se lo aggiudica di misura la squadra di casa. (Per leggere i risultati del turno precedente clicca qui).

Risultati della 7ª settima giornata

Castrovillari – Acri 1-0

Al termine del derby rossonero ululano i lupi del Pollino. Il Castrovillari fa suo un derby tirato e combattuto, a tratti nervoso. Nel primo tempo regna l’equilibrio con occasioni, poche, da una parte e dall’altra. Per i padroni di casa provano la conclusione Canale e Monteiro, per l’Acri tiro fuori di Fiore. La partita vive un suo primo momento decisivo a fine primo tempo, quando l’Acri rimane in dieci uomini per l’espulsione di Sposato (doppio giallo). A inizio ripresa gli ospiti sfiorano il vantaggio con Criniti (parato) e Itri ma alla fine il match lo decide la rete di Ferraro per la squadra di Carnevale al 33′. Nulla da fare per l’Acri che stenta ancora a trovare la sua strada.

Paolana – Locri 0-2

Il Locri sigilla a Paola il sesto risultato utile consecutivo. La squadra di Scorrano si conferma fra le più in forma del momento così come il suo realizzatore Sergio Lombardo, oggi decisivo grazie alla sua doppietta. Contro la Paolana, dopo un primo tempo avaro di emozioni, il Locri sale in cattedra nella ripresa. Realizzate dal dischetto entrambe le marcature del n.4 amaranto, spiazzato l’incolpevole portiere Corno. Ora la squadra amaranto può presentarsi all’anticipo di sabato contro il Sersale con una marcia in più.

Siderno – Scalea 2-0

Il Siderno difende cara la pelle e il primato contro lo Scalea, conquistando il bottino pieno in uno dei match più delicati in cartello nella giornata odierna. La squadra reggina sblocca il match nel secondo tempo grazie alla rete di Aidibi. Poco dopo Papaleo firma la rete del definitivo 2-0. E la capolista va! Lo Scalea dovrà invece necessariamente rifarsi domenica prossima in casa contro l’Amantea.

Gallico Catona – Trebisacce 3-1

Allunga la serie di risultati utili consecutivi, e non perde il contatto con le prime, il Gallico Catona di mister Misiti. A passare però in vantaggio per prima è la squadra ospite con la rete al 5′ di Galantucci, che si inserisce sulla punizione battuta da Danieli Vaz. Il vantaggio iniziale illude gli ospiti e la reazione dei padroni di casa non si fa attende: Cormaci, prima di testa al 28′, e poi su palla inattiva al 31′, firma il pareggio e il sorpasso dei padroni di casa. Nella ripresa chiude i giochi la rete di Monorchio al 40′ per il definitivo 3-1.

Amantea – Cotronei 2-3

Contro l’Amantea il Cotronei trova tre pesantissimi punti che muovono la classifica della squadra di Morelli. Uomo del match Russo, autore di una tripletta. La squadra di casa passa in vantaggio con bomber Longo ma è raggiunta dalla rete di Russo a inizio ripresa. Miceli riporta l’Amantea nuovamente in vantaggio ma il Cotronei non si disunisce e Russo sale ancora doppiamente in cattedra per il definitivo 2-3.

Sersale – Cutro 2-0

Il Sersale chiude la pratica Cutro nel primo tempo. Ad avvio match il gol dell’ex di turno Mittica sblocca il match che passa definitivamente nelle mani della squadra di mister Trapasso con il 2-0 firmato da Staglianò.

Aurora Reggio – Soriano 2-2

Il derby fra neopromosse Aurora Reggio – Soriano è l’unica gara a terminare in parità fra quelle del 7° turno. Il calcio di rigore realizzato da Postorino nel primo tempo  sblocca il match in favore dei padroni di casa. Nella ripresa Vazzana porta i suoi sul 2-0 ma la partita non è affatto finita. La doppietta di Angotti infatti chiude il partita sul 2-2. Un punto a testa che fa bene ad entrambe le squadre.

Luzzese – Reggiomediterranea 0-2

Per l’anticipo leggi qui

Classifica

Siderno 17; Locri 16; Sersale e Gallico Catona 14; Castrovillari 12; Soriano e Reggiomediterranea 11; Acri e Scalea 10; Cotronei 9; Amantea e Cutro 7; Paolana 6; Aurora Reggio 5; Trebisacce 4; Luzzese 2.

Prossimo turno: 29/10/2017

Locri-Sersale (anticipo), Reggiomediterranea-Aurora Reggio, Scalea-Amantea, Soriano-Castrovillari, Trebisacce-Paolana, Acri-Siderno, Cotronei-Gallico Catona, Cutro-Luzzese. 

 

Print Friendly, PDF & Email





To Top