Calcio

Il Corigliano ospita il Savoia. Sugli spalti sarà giornata biancoazzurra

Corigliano

CORIGLIANO – ROSSANO (CS) – Dopo il rocambolesco scivolone di Palmi, per la nona d’andata del gir. I di serie D, il Corigliano di mister Sanzo affronta domani, alle 14,30, il più quotato Savoia. Ma i biancazzurri, nonostante l’alto grado di difficoltà del match e le vicissitudini dell’ultimo periodo, vorranno giocarsi tutte le proprie chance per ambire ad un risultato positivo. Chiamati al fianco dei coriglianesi sportivi e tifosi che dovranno sospingere Cosenza e soci ad un’affermazione piena. Indetta, infatti, la giornata biancazzurra per cui non varranno gli abbonamenti. Tagliando unico per uomini e donne e per tutti i settori dello stadio fissato a dieci euro mentre gli under 14 avranno ingresso gratuito. Per la conduzione di gara, deputato l’arbitro Campobasso della sezione Formia e i guardalinee Almanza di Latina e Arena di Roma 1.

QUI CASA BIANCOAZZURRA

Settimana di lavoro intensa per la troupe coriglianese tra lavoro in campo, palestra e test al giovedì. Indicativo allenamento congiunto infrasettimanale contro la Juniores e rifinitura prevista sempre al sabato mattina. Comitiva concentrata e determinata che sta ricercando la migliore condizione per rilanciarsi in graduatoria. Sul fronte organico, tutti a disposizione compreso Infusino che tornerà disponibile dopo aver smaltito la squalifica. Il tecnico De Sanzo, alle prese con l’undici titolare da spedire in campo domenica, a ore divulgherà la lista dei convocati. Possibili avvicendamenti nell’assetto ufficiale rispetto a domenica scorsa.   

L’AVVERSARIO

Il Savoia, attuale quarta forza del gir. I di serie D, si presenta ambizioso, qualitativo e attrezzato per la zona nobile della classifica. Squadra campana che gode di massimo rispetto e reduce dal pareggio interno contro l’Fc Messina per 1 a 1. La formazione di Torre Annunziata è allenata dal tecnico Parlato che applica un 3-5-2 potendo contare tra gli altri su Poziello, Dionisi, Osuji, Cerone e Scalzone. Il ruolino di marcia dei bianco scudati indica 15 punti, a braccetto col Troina, frutto di 4 vittorie, 3 pareggi e 1 sconfitta di cui in trasferta 1 successo, 2 pareggi e 1 sconfitta. Di contro il Corigliano ha collezionato 7 unità in virtù di 2 successi, 1 pareggio e 5 insuccessi di cui in casa 1 successo e 3 ko ma nessun pareggio.

In ricordo di un tifoso speciale     

Intanto per la gara di domani, i biancoazzurri scenderanno in campo con il pensiero rivolto verso l’alto. Nei giorni scorsi è infatti venuto a mancare Pasquale Montalto, per tutti “Zio Tom il pizzaiolo”, tifoso storico del Corigliano più volte premiato negli anni della presidenza Guerriero. Il dodicesimo uomo in campo in più nella gara contro il Savoia.   

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com