Calcio

La Palmese cade ancora in trasferta

Guardavalle- Alla vigilia era considerata una trasferta ostica e così si è rivelata per l’undici neroverde della piana. Infatti la Palmese torna con una sconfitta pesante da Guardavalle che invece consolida la sua posizione in classifica in chiave play-off. Ancora una volta i neroverdi hanno sfornato una prestazione scialba mettendo poca grinta e facendosi così imbrigliare dagli avversari che hanno saputo concretizzare le pochissime occasioni da gol avute. Nei primi 10 minuti di partita è stata la Palmese ad avere l’iniziativa di gioco ed è andata vicina al vantaggio con Malandra il cui tiro, al 6’,  passo di poco a lato del palo. Dopodiché è il Guardavalle a salire in cattedra con alcune azioni di contropiede che trovano la difesa neroverde  poco attenta. Ma al 30esimo la squadra ospite viene punita. Calcio di punizione per i giallorossi catanzaresi dalla fascia sinistra. Dorato, l’ex di turno, colpisce di testa. Con grande prontezza di riflessi il portiere Caputo para ma non riesce a trattenere la palla su cui si avventa lo stesso Dorato che calcia portando così i suoi in vantaggio. La seconda frazione di gioco si apre con il raddoppio dei locali che al 3’, grazie ad una velocissima azione di contropiede, riescono a trovare il secondo gol che di fatto ha chiuso i giochi. Per il resto della partita, da una parte c’è la Palmese gettata in avanti alla ricerca del gol che avrebbe potuto riaprire i giochi ma che non riesce a creare azioni pericolose e dall’altra il Guardavalle bravo a chiudere gli spazi e a ripartire in contropiede senza però creare pericoli perché ormai pago del doppio vantaggio.

Print Friendly, PDF & Email





To Top