Calcio

PRIMA CATEGORIA A/ Vincono Belvedere e Cetraro, big match all’Olympic Acri. Blitz della Sofiota a Cassano

Il Belvedere vince contro il Villaggio Frassa, confermandosi primo in classifica. Il Praia cade ad Acri nello scontro diretto, 3-1, cedendo il secondo posto al Cetraro vittorioso in trasferta contro il Fiumefreddo. Il Mirto vince in casa contro il Cerzeto. Importanti vittorie per Frascineto, Sofiota, Sant’Agata d’Esaro e Città di Montalto.

Il Belvedere domina contro il Villaggio Frassa, vincendo 4-1. Vittoria che permette alla squadra tirrenica di mantenersi stabile in testa alla classifica e, anzi, di guadagnare un punto sulla seconda in classifica vista la sconfitta del Praia ad Acri, e quindi di ritrovarsi ad un punto soltanto dalla matematica vittoria del campionato.

Big match ad alta quota vinto dall’Olympic Acri a discapito del Praia. Un risultato netto, 3 a 1, che non lascia scampo alla squadra che fino a questa mattina occupava la seconda piazza della classifica. A segno per gli acresi, che ora distano 3 punti soltanto dal secondo posto, Conforti e doppietta di Apicella. Per il Praia gol di Petrone.

promozioneImportante vittoria esterna del Cetraro che riconquista il secondo posto in classifica. Match non semplice a San Lucido contro il Fiumefreddo. Dopo lo 0-2 di fine primo tempo, con i gol di Ramunno e Pizzini, il secondo tempo regala molti altri gol. Il Cetraro si porta sullo 0-3, prima, con Roveto e sullo 0-4, poi, con Ramunno. Dopodichè si svegliano i padroni di casa che rimontano, fino al 3-4 finale, con i gol di Piemontese, doppietta, e D’Angelo.

Vince anche il Mirto, confermandosi squadra molto ostica, in casa contro il Cerzeto. Pedace e Forte regalano la certezza dei playoff alla squadra jonica, vista la sconfitta del Paludi in quel di Montalto.

Paludi che, appunto, cade in casa del Città di Montalto perdendo definitivamente le ultime velleità di playoff. Squadra di casa che, al contrario, con questa importante vittoria, culla il sogno della salvezza diretta a due giornate dal termine del campionato.

Exploit della Sofiota in quel di Cassano. Una vittoria insperata per la squadra arbereshe che, con la contemporanea sconfitta del Geppino Netti, è lì a lottare per la salvezza diretta a due giornate dalla fine del campionato. A decidere il match Paura.

Vittoria decisiva del Frascineto a Morano Calabro, in casa del Geppino Netti. Ospiti che, con la vittoria odierna, si ritrovano ad un punto soltanto dalla matematica salvezza. Geppino Netti che, invece, viene risucchiata nella zona calda della classifica per la lotta ai playout.

Partita spettacolare quella tra Sant’Agata d’Esaro e Marina di Schiavonea. Finale 6-5 per i padroni di casa che si ritrovano ad un punto soltanto dalla salvezza diretta. Partita incredibile che ha premiato la squadra di mister Lucera, alla disperata ricerca di punti.

30^ TURNO

Belvedere – Villaggio Frassa 4-1

Città di Montalto- Paludi 2-0

Fiumefreddo – Cetraro 3-4

Geppino Netti – Frascineto 0-1

Mirto – Cerzeto 2-0

Olympic Acri – Praia 3-1

Sant’Agata d’Esaro – Marina di Schiavonea 6-5

YB Cassano – Sofiota 0-1

CLASSIFICA: Belvedere 65, Cetraro 61, Praia 59, Olympic Acri 58, Mirto 57, Paludi 47, Fiumefreddo 36, YB Cassano 35, Mar. di Schiavonea 34, Frascineto 32, Sofiota 26, Sant’Agata d’Esaro 26, Geppino Netti 26, Città di Montalto 23, Villaggio Frassa 22, Cerzeto 21.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com