Calcio

Rende ai play off senza giocare

Rende

COSENZA – Clamoroso finale di regular season nel Girone C  di Serie C dove gli ultimi novanta minuti restituiscono la griglia definitiva dei play off.

A sorpresa il Rende conquista i playoff senza giocare. La squadra di Modesto, pur osservando il turno di riposo, riesce a rimanere aggrappata al 10° posto grazie ai suicidi di Cavese e Viterbese, costrette entrambe a piegarsi al cospetto di Bisceglie e Paganese, invischiate nella lotta a distanza per evitare la retrocessione.

E così il Rende la spunta sulla Cavese, nonostante l’arrivo a pari merito, per via della miglior differenza reti, e stacca il pass play off per il secondo anno consecutivo dall’approdo in Serie C.

La composizione del primo turno play off (12 maggio):

POTENZA – RENDE

REGGINA – MONOPOLI

V. FRANCAVILLA – CASERTANA

Secondo turno (15 maggio):

CATANIA  – REGGINA/MONOPOLI

POTENZA/RENDE – V.FRANCAVILLA/CASERTANA

Primo e secondo turno si giocano su gara unica e sui 90 minuti, al termine dei quali, in caso di parità, supera il turno la squadra meglio posizionata in graduatoria. 

Il Catanzaro, che chiude al 3° posto, si qualifica direttamente per il terzo turno.

Play out

Il playout si disputerà invece tra Paganese e Bisceglie su doppia sfida, andata a Pagani il 18 maggio e ritorno a Bisceglie il 25 maggio. In caso di parità non sono previsti né tempi supplementari né calci di rigore né il ricorso al computo delle reti in trasferta: in questo caso prevale automaticamente la squadra in migliore posizione di classifica al termine del campionato.

 

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com