Sport

“Uno Sport per crescere bene”, Segato Viola trionfa alle finali regionali

MARINA DI SIBARI (CS) – Cinquecento sorrisi, cinquecento cuori ricchi di emozioni incontenibili, 1000 occhi luccicanti e pieni di gioia, questo il risultato del weekend da sogno che il CSI ha organizzato per le Finali Regionali dei Campionati nazionali 2017 di Sport&go! (U10 e U12) e Ragazzi (U14), nella fantastica location del “Sibari Green Village”, in Marina di Sibari (Cs). I ragazzi delle categorie giovanili: kids (under 10), giovanissimi (under 12) e ragazzi (under 14), si sono resi protagonisti assoluti di un sano divertimento giocando e divertendosi per due giorni.

“Sport&GO!” è certamente, un modo differente di far accostare i bambini e i giovanissimi allo sport. In questo weekend di sport ricco di tanti valori, tutti i partecipanti, superate le seicento unità, hanno potuto vivere, l’importanza del saper accogliere l’altro, la gioia della festa, la bellezza del gioco, la necessità dell’incontro e del confronto, il sano agonismo e il fair-play, il rispetto delle persone e delle regole, la condivisione degli spazi, l’unicità del pregare insieme, l’esperienza del vivere in comunità e in fraternità, il saper vivere, donando il nome alle tante e forti emozioni che fanno crescere. «Il Csi deve essere artefice della gioia dei ragazzi. È questo lo spirito che ci ha animato, nel pensare prima e organizzare dopo, questo grande evento – ha affermato Clementina Tripodi, direttore tecnico regionale – nella certezza che si può fare di più e meglio, siamo convinti che al di là dei risultati sul campo, siamo stati in grado di rendere felici circa 500 giovani atleti». Giorgio Porro, presidente regionale CSI, soddisfatto esprime: «La vittoria più importante è vedere negli occhi dei ragazzi, brillare la gioia e la speranza, che per tutti gli educatori arancio/blù, che ringrazio e che senza i quali tutto questo non sarebbe stato possibile, è il motivo principale del nostro servizio educativo. Ringrazio tutto il Team CSI Calabria: consiglio, segreteria, amministrazione, giudici sportivi, arbitri, giudici di gara e animatori sportivi volontari. Lasciatemi però, ringraziare in particolare Ibrahima, Said e Isaac, tre giovani richiedenti asilo, ospiti del Centro Exodus di Melito Porto Salvo, che hanno svolto egregiamente il loro servizio sportivo in questa due giorni, dimostrando ancora una volta che lo sport è anche uno straordinario strumento di inclusione e di integrazione sociale».

Finali nazionali

Le squadre vincenti, e quindi qualificate alle Finali nazionali del 14-18 giugno, Sport&go!, l’U10 e l’U12, e il 28 giugno-2 luglio per la categoria Ragazzi dell’U14, a Cesenatico (FC), fanno parte tutte della società sportiva Segato Viola che ha visto i propri ragazzi risultarne vincitori in tutte le categorie under 10, under 12 e under 14 calcio a 5 e a 7.

Classifiche finali:

Sport&go! under 10:

1) Segato Viola (Rc)

2) Mirabella (Rc);

Sport&go! under 12:

1) Segato Viola (Rc)

2) Juventus club (Kr);

Ragazzi calcio a 5 (U14)

1) Segato Viola (Rc) 2)

Vog Fagnano (Cs)

Ragazzi calcio a 7 (U14)

1) Segato Viola (Kr)

2) Atletico San Lucido (Cs)

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com